Marmellata di agrumi misti: il trucco per togliere l’amaro dalle scorze

La marmellata di agrumi misti è un must della stagione autunnale: ecco il trucco per togliere l’amaro dalle scorze. 

Con l’arrivo della stagione fredda la marmellata di agrumi è praticamente un must. Limoni, arance, mandarini, bergamotti, cedri e così via. Possiamo davvero sbizzarrirci con i frutti tipici di questo periodo.

L’odore tipico degli agrumi, unito alle spezie poi fa tanto Natale e siccome già è partito il countdown alla festa più magica dell’anno, ecco che realizzare una marmellata di agrumi misti fatta in casa diventa praticamente obbligatorio.

marmellata agrumi misti
Fonte: Canva

Una marmellata, quella agli agrumi capace di accontentare tutti quanti, visto che non è né troppo dolce, né troppo amara, ma ben bilanciata nei suoi odori e sapori grazie al mix dei frutti. Scopriamo allora qual è il trucco per togliere l’amaro dalle scorze.

LEGGI ANCHE –> Le castagne secondo lo chef Bruno Barbieri: i suoi trucchi per farle perfette

Il trucco per togliere l’amaro dalle scorze nella marmellata di agrumi misti

Marmellata o confettura? In questo caso il termine giusto è proprio marmellata. Spesso vengono infatti confuse ma esistono delle differenze tra i due composti. C’è addirittura una norma che li regola.

marmellata agrumi misti
Fonte: Canva

In questo caso però come detto la marmellata è il termine giusto, infatti, tutti i composti a base di zucchero e agrumi sono marmellate, mentre quelle fatte con altri frutti sono le confetture.

La marmellata di agrumi misti è un prodotto da preparare in casa capace di regalare grandi soddisfazioni. Da spalmare su una fetta biscottata o di pane a colazione, per farcire una torta, ogni occasione è buona per gustare la marmellata di agrumi misti.

Potrete anche preparare dei vasetti di marmellata di agrumi e poi confezionarli in modo grazioso con carte e decorazioni natalizie e regalarli ai vostri amici per le feste. Un’idea carina che di sicuro apprezzeranno.

Ma un inconveniente che può capitare è quello di preparare la marmellata di agrumi misti troppo amarognola, un gusto che non a tutti piace. C’è poi anche chi la preferisce e magari la prepara solo esclusivamente con le arance amare proprio per andare a ricercare quel gusto forte.

In ogni caso se invece non piace quel sapore così marcato, ecco svelato il trucco per togliere l’amaro dalle scorze degli agrumi. Innanzitutto precisiamo che non tutte le ricette prevedono l’aggiunta della scorza nella marmellata.

Ma se vogliamo ottenere un composto più gustoso il nostro consiglio è quello di aggiungerle perché il risultato sarà davvero superlativo. Il segreto però è di tagliare le scorze degli agrumi finissime. 

Dobbiamo inoltre stare attente a non prendere la parte bianca della scorza, perché appunto più amara, ma solo quella più esterna. A tal proposito possiamo aiutarci con un pelapatate senza andare troppo a fondo quando la tagliamo.

Dopo aver tolto tutte le scorze dagli agrumi procediamo ad affettarle sottili con un coltello ben affilato. E a questo punto, qui arriva il trucco. Prendiamo tutte le scorzette e mettiamole a bollire per circa 15 minuti in una pentola d’acqua. 

LEGGI ANCHE –> Il trucco per fare delle chips senza olio: ecco cosa devi utilizzare

Questo passaggio è fondamentale per eliminare il gusto amaro dalle scorze. Una volta compiuta tale operazione potrete procedere come da ricetta.