Sogni dei bignè perfetti? Ecco i trucchi per ottenerne di soffici e deliziosi

Ami i bignè e vorresti prepararli nel modo giusto? Scopri i trucchi giusti per un risultato tutto da gustare.

I bignè sono tra i dolci più amati in assoluto. Soffici, fragranti e ricchi di gusto, rappresentano una delle preparazioni di cucina più complesse. Basta infatti commettere anche un solo piccolissimo errore per ritrovarsi con dei bignè troppo duri, non lievitati o con una consistenza poco adatta a riempirli con la giusta farcitura.

bignè trucchi
(Adobe Stock)

Per fortuna, ci sono determinati trucchi che se messi in atto nel modo corretto, consentono una lavorazione perfetta dei bignè. Tale da consentirci di realizzarli nel modo giusto per fare bella figura con parenti ed amici e per goderne in ogni momento.

Bignè: i trucchi da seguire per realizzarli nel modo corretto

Sei un’amante dei bignè e ogni tanto ti piacerebbe realizzarli da te per dar vita ad un bel profitterol o a dei dolcetti da offrire alle persone che ami?

bignè trucchi
(Adobe Stock)

Sarai felice di sapere che mettendo in atto alcuni trucchi semplici ma efficaci, prepararli non sarà affatto difficile.

Scopriamo quindi come agire per godere a pieno di questi dolci così amati e spesso temuti da chi desidera prepararli da se.

LEGGI ANCHE -> Vuoi una pavlova perfetta? Ecco i trucchi che ti aiuteranno a realizzarla

Setacciare sempre la farina. La prima regola base per ottenere dei bignè perfetti è quella di setacciare la farina. Questa, infatti deve risultare impalpabile. Solo così si potrà ottenere un impasto adatto a dar vita ai bignè che tanto si desiderano.

Inserire la farina al momento giusto. La farina è praticamente la protagonista di questo impasto. E per un buon risultato è importante inserirla nel modo corretto che è quello i cui acqua e burro iniziano a bollire. In questo preciso istante, la farina deve essere versata tutta in una sola volta e mescolata con cura per dar vita ad un impasto cremoso e sostanzioso che è poi quello dei nostri bignè.

Le uova vanno inserite ad impasto tiepido. Ebbene si, le uova non si devono mai aggiungere all’impasto caldo. L’effetto infatti non sarebbe affatto buono e rischierebbe di compromettere il risultato finale. Prima di versarle, quindi, è sempre bene attendere che si sia almeno intiepidito. Quando ciò avviene si può passare a versarle una per volta incorporandole per bene all’impasto.

Bagnare i bignè prima di metterli in forno. Un altro trucco molto utile, è quello di bagnare i bignè prima di informarli. Basta ovviamente inumidirli appena. Ciò gli consentirà di restare morbidi e di evitare quell’effetto di dolcetto duro e asciutto che porta spesso ad un pessimo risultato.

Cuocere in forno socchiuso. Per una buona cottura, il forno dovrebbe restare socchiuso. Per aiutarsi si può inserire un mestolo a bloccare lo sportello dando così il modo di ottenere la giusta cottura.

LEGGI ANCHE -> Creme caramel perfetto: i trucchi per un risultato strepitoso

Questi semplici trucchi bastano da soli ad eliminare i tanti problemi a cui si può andare incontro durante la preparazione dei bignè. E tutto per un risultato goloso e bello da vedere. Esattamente ciò che si spera quando si decide di dar vita a questi dolcetti così buoni, allegri e ricchi di gusto.