Le insolite abitudini del Principe Carlo che vi stupiranno!

Il popolo britannico (e non) ha sempre avuto un rapporto ambivalente con il principe Carlo: c’è chi lo ama e chi lo odia! Ecco le davvero insolite abitudini del principe Carlo che non vi aspettereste mai.

Il principe Carlo si è sempre dimostrato come un uomo molto riservato e attento a non far trasparire nulla della sua vita privata al di fuori delle mura di Buckingham Palace. Il primogenito della regina Elisabetta, però, ha delle insolite abitudini alle quali non rinuncia mai. Ecco quali.

principe carlo abitudini
Fonte. Instagram

Le insolite abitudini del principe Carlo

Il Principe Carlo sta pian piano rifacendosi apprezzare dal suo popolo, dopo i difficili anni che hanno seguito il suo divorzio da Lady Diana e che lo avevano fatto odiare da moltissime persone in tutto il mondo. Ora, però, sembra decisamente un uomo nuovo, e sembra abbia finalmente trovato la felicità accanto a Camilla Parker Bowles. L’unica cosa che non è cambiata affatto nel tempo è la sua propensione a collezionare strane abitudini quasi ossessive.

principe carlo abitudini
Fonte: Instagram

Sembra infatti che Carlo stia molto attento all’alimentazione, che è il suo chiodo fisso. Tiene tantissimo alla sua forma fisica e alla qualità del cibo che mangia. Non per nulla, la bellissima serie The Crown ha messo in luce tutte le abitudini alimentari del principe, che ci hanno davvero stupito per la loro meticolosità (per esempio, Carlo non mangia MAI a pranzo).

LEGGI ANCHE–> Il Principe Carlo da Re cambierà tutto: nobiltà inglese sotto choc

E non è tutto. L’erede al trono d’Inghilterra ha anche rivelato di non mangiare carne, e i latticini sono inseriti nella dieta solo per un giorno a settimana.

Dopotutto è stato lui stesso a spiegare il perché alla BBC: “Per anni non ho mangiato né carne né pesce e non mangio latticini se non un giorno alla settimana“. E ha aggiunto: “Capire da dove proviene la carne è molto importante. Che tipo di erba mangiano gli animali, come vengono allevati. Un approccio diverso, meno industrializzato, garantirebbe una qualità migliore. Ma per far questo dovremmo accontentarci di minori quantità. Dovremmo tutti mangiarne di meno”.

Sembra quindi che Carlo sia un convinto ambientalista. Ma le sue manie per il cibo non finiscono qui: il principe è infatti solito portarsi il cibo da casa quando va a magiare da amici. Non proprio una carinerie nei loro confronti, possiamo dire. Speriamo almeno porti il dolce per tutti!