Harry e Meghan, la proposta indecente a cui non hanno potuto dire no

I duchi di Sussex sono soliti sorprendere il pubblico e i media con decisioni improvvise e inaspettate. L’ultima news che li riguarda, però, va decisamente oltre ogni previsione. Ecco la proposta indecente fatta a Harry e Meghan.

I duchi di Sussex, Harry e Meghan, hanno preso una decisione che ha lasciato i media e la stampa assolutamente esterrefatti e che, probabilmente, è stata una delle cause del loro allontanamento dalla Royal Family.

harry e meghan proposta indecente
Fonte: Instagram

Se, infatti, negli ultimi mesi i due avevano esternato il loro rincrescimento per la separazione tumultuosa dalla famiglia reale britannica, le ultime notizie giunte dagli Stati Uniti non sembrano promettenti per quanto riguarda un eventuale riavvicinamento.

Harry e Meghan: la proposta indecente

Sembra infatti che il principe Harry voglia rendere pubblico il nome del reale accusato di razzismo ai danni del figlio Archie, durante la ormai famosa intervista rilasciata con Meghan Markle alla regina dei talk show statunitensi Oprah Winfrey.

harry e meghan proposta indecente
Fonte: Instagram

Harry riporta così a galla un episodio che sembrava ormai archiviato ma capace di risvegliare sempre l’attenzione del pubblico. E non è tutto. A far discutere è stata anche la scelta del principe di scrivere un libro sulla vita della madre, lady Diana.

La contrattazione sembra essersi già conclusa: dagli editori, infatti, Harry riceverebbe la cifra stellare di 15 milioni di sterline (più un fedele ghostwriter per aiutarlo nella scrittura). Una notizia che ha indignato molti, soprattutto perché metterebbe su pubblica piazza vicende riguardanti la vita privata della famiglia reale, quindi estremamente riservate.

LEGGI ANCHE –> Harry e Meghan: comportamento folle. Nemmeno la Royal Family fa così!

Si vocifera, inoltre, che gli insulti razzisti al figlio dei duchi sia stato uno dei principali motivi dell’allontanamento di Harry e Meghan da palazzo reale.

È indubbio, a ogni modo, che gli editori si aspettino un grande successo del libro, data l’enormità della somma investita.
Che sia stato un passo falso da parte dei duchi più discussi di sempre? Staremo a vedere.