Capelli ricci crespi: consigli e segreti per averli sempre definiti e lucidi

Capelli ricci crespi, croce e delizia di chi li deve trattare ogni giorno e fare i conti con questo antiestetico effetto. Scopriamo tutti i consigli e i piccoli segreti di bellezza e i trattamenti efficaci.

Se avete i capelli ricci sapete che ad ogni lavaggio, ad ogni cambio di temperatura e soprattutto con l’aumento dell’umidità nell’aria la chioma impazzisce e diventa gonfia e crespa.

capelli ricci consigli anti crespo donna mora con capelli ricci
Foto: Chedonna.it

Esistono però delle strategie vincenti per evitare che questo accada e per assicurare ricci definiti e capelli lucenti.

Capelli ricci crespi : la beauty routine per averli sempre impeccabili

Lavare i capelli ricci non si ridurrà mai ad una semplice detersione ma ad una routine di bellezza e prevenzione vera e propria. Per lavare i capelli sarà un ottima scelta preferire prodotti dalle proprietà fortemente idratanti.

Lo shampoo dovrà sempre precedere il balsamo, prodotto irrinunciabile se si hanno i capelli ricci, questo perché l’unico momento in cui andrebbero pettinati e districati sarà proprio l’applicazione del balsamo. Si potranno districare con le dita o con un pettine dai denti molto larghi, questo per evitare di spezzare i capelli.

Dopo aver deterso e condizionato la chioma, per far richiudere le squame del capello ed evitare l’effetto crespo, uno dei consigli validi da sempre è quello di effettuare l’ultimo risciacquo con un sostanza acida, perfetto il succo di limone diluito in acqua fredda o l’aceto di mele sempre diluito nella stessa modalità.
Basterà un cucchiaio di succo di limone o di aceto di mele in mezzo litro di acqua fredda.

Le strategie anti crespo da applicare ai capelli ricci

capelli ricci consigli anti crespo ragazza con capelli ricci
Adobe Stock

Dopo aver scoperto come come detergere i capelli e condizionarli in modo perfetto, si passerà alla fase di asciugatura e di styling, fasi molto delicate e importanti se si vuol tenere sotto controllo l’effetto crespo e avere una chioma riccia e luminosa.

I capelli ricci andranno lavorati con le dita e mai pettinati e l’asciugatura migliore sarà quella con il diffusore. Questo tipo di asciugatura ad aria diffusa permetterà al riccio di asciugarsi senza perdere forma soprattutto se prima i capelli saranno trattati o con una spuma per capelli ricci o con un poco di olio secco perfetto per idratare il capello senza ungerlo.
In questo video tutorial potrete imparare come utilizzare il diffusore in modo perfetto!

I trattamenti fai da te per capelli ricci crespi da provare assolutamente!

Per tutte coloro hanno capelli ricci da domare, ecco alcuni consigli su come preparare dei prodotti per lo styling con ingredienti naturali perfetti per performare il riccio, renderlo elastico, non crespo e meravigliosamente luminoso.

->>LEGGI ANCHE: Cura dei capelli in autunno: le 5 mosse per una chioma forte e sana

Il gel di semi di lino

Il gel ai semi di lino è uno dei rimedi naturali più utilizzati dalle persone con capelli ricci. Eccellente sui capelli, economico e semplice da preparare.

Il gel di aloe vera

Il gel di aloe vera è davvero portentoso per rendere elastici i ricci e definirli in modo perfetto. Basteranno pochissime gocce per ritrovare una chioma perfetta e domare l’effetto crespo.

Lo spray anti crespo per capelli ricci

Per chi ama una soluzione pratica e sempre a portata di mano, ecco la ricetta per preparare uno spray anti crespo davvero eccezionale. Ecco come prepararlo passo dopo passo!

->>LEGGI ANCHE: Cowash per capelli grassi: il trattamento che cambierà la vita alla vostra chioma!

La maschera

La maschera è un appuntamento settimanale al quale non rinunciare mai anche con i capelli ricci. Ecco una ricetta fai da te che vi donerà una cascata di ricci morbidi, luminosi e definiti.

Seguendo tutti questi semplici consigli potrete avere una chioma riccia da invidiare e tenere lontano l’effetto crespo!