Maschere viso: gli errori da non commettere assolutamente!

Le maschere per il viso sono uno dei trattamenti di bellezza più utilizzati e più amati dalle donne. Scopriamo quali errori non si dovrebbero mai commettere prima, durante e dopo l’applicazione.

Se siete delle amanti delle maschere per il viso, saprete anche quanta attenzione dovrebbe essere riservata a questo trattamento e questo non solo nella scelta ma anche nell’applicazione.

maschere viso donna con maschera su viso e pezzi di frutta
Foto: Chedonna.it

Applicare la maschera per il viso correttamente permetterà di beneficiare di tutte le sue proprietà curative. Scopriamo quali errori non dovrebbero mai essere commessi!

Maschere viso: ecco quali sono i 5 errori che nessuna donna dovrebbe mai commettere

maschere viso e prodotti di bellezza
Adobe Stock

La vostra maschera per il viso preferita non vi regala affatto risultati sperati? Forse commettete degli errori in modo inconsapevole prima, durante e dopo l’applicazione. Scopriamo quali sono i 5 errori più comuni quando si utilizza una maschera di bellezza per il viso. 

1- Detersione della pelle

Prima di concedersi un momento di relax e una maschera di bellezza per il viso, la pelle andrebbe sempre completamente struccata e detersa. Ottimi gli struccanti bifasici e un detergente viso delicato da risciacquare. Il segreto per preparare la pelle del viso alla maschera? Il risciacquo con acqua medio calda che aiuterà ad aprire i pori della pelle.

->>LEGGI ANCHE: Scrub viso: tutti gli errori che non dovresti mai commettere!

2- Tipologia di maschera

Se la maschera viso non vi regala i risultati sperati forse avete scelto una tipologia di prodotto non adatta al vostro tipo di pelle. Se avete una pelle secca per esempio, una maschera purificante a base di argilla contribuirebbe a seccarla ulteriormente. Questa tipologia di maschere viso saranno perfette per la pelle grassa, mentre per la pelle secca via libera a maschere idratanti e nutrienti.

3- Tempo di posa

Il tempo di posa di ogni maschera è indicato sulla confezione e andrebbe seguito scrupolosamente. Non si dovrebbe tenere di più perché la pelle potrebbe irritarsi e non si dovrebbe tenerla di meno perché i principi attivi non riuscirebbero ad essere efficaci.

4- Idratazione

Dopo aver applicato e risciacquato una maschera di bellezza per il viso, si dovrebbe sempre applicare la propria crema idratante per ripristinare il giusto equilibrio idrolipidico della pelle, soprattutto se si è applicato un prodotto purificante. Altro è se la maschera è formulata proprio per idratare la pelle, come quelle di ultima generazione in idrogel.

->>LEGGI ANCHE: Zampe di gallina: i segreti per ridurle e soprattutto per prevenirle!

5- Utilizzo continuo

La maschera di bellezza, dovrebbe essere applicata una volta a settimana o ogni 15 giorni, questo secondo le esigenze della propria pelle. Abusare di questi prodotti non contribuirà certo a migliorare ulteriormente lo stato dell’epidermide.