Zampe di gallina: i segreti per ridurle e soprattutto per prevenirle!

Le zampe di gallina sono i primi segni del tempo che compaiono sul volto di una donna. Le rughette intorno agli occhi possono essere però prevenute e trattate, scopriamo come.

Capita anche alle ragazze più giovani di guardarsi allo specchio e scoprire delle così dette ‘zampe di gallina’ intorno agli occhi. Esse sono delle piccole rughette che si formano soprattutto a causa dell’espressività dello sguardo, possono essere importanti per esempio in caso di problemi alla vista come la miopia, in cui chi ne è colpito tende a strizzare gli occhi.

zampe di gallina come trattarle e ridurle primo piano donna su fondo rosa
Foto: Chedonna.it

Si possono anche formare con il naturale passar del tempo dove l’elasticità della pelle e la parte lipidica dell’epidermide vengono meno. Esistono delle strategie e dei piccoli segreti di bellezza con cui prevenirle e trattarle, fino anche a trattamenti professionali di riempimento attraverso i filler.

->>LEGGI ANCHE: Macchie scure sul viso dopo l’estate: i migliori consigli per trattarle durante l’autunno

Zampe di gallina: come prevenirle sin da giovane età

Zampe di gallina come ridurle e trattarle primo piano occhio donna
Adobe Stock

L’antirughe per eccellenza è senza alcun dubbio la protezione solare. Applicare sul viso e sul collo, ma anche sul dorso delle mani, una crema con fattore di protezione molto alto, concorrerà a rendere difficoltosa la naturale azione dei radicali liberi.

La pelle resterà giovane più a lungo ma nel caso delle zampe di gallina, non basterà l’applicazione di un contorno occhi con fattore di protezione solare, ma si dovrà prendere la sana abitudine di indossare occhiali da sole, questo per ridurre al minimo lo ‘strizzamento’ degli occhi.

Oltre a proteggere questa delicata parte del viso dai raggi del sole, si potranno praticare dei trattamenti di bellezza assolutamente efficaci per idratare e arricchire la pelle di sostanze nutritive.

La pelle andrà idratata in profondità applicando delle creme specifiche e dopo i 30 anni anche dei sieri, veri e propri booster di bellezza e salute per la nostra pelle.
Anche il contorno occhi potrà ricevere la coccola di una maschera settimanale, perfette tutte quelle in idrogel addizionate di acido ialuronico e collagene.
Importantissimo idratare la pelle dall’interno bevendo molta acqua naturale ogni giorno e prediligendo degli alimenti amici della pelle, come frutta e verdura di stagione e oli vegetali.

Zampe di gallina: i segreti di bellezza per trattarle e ridurle ogni giorno

zampe di gallina come ridurle e trattarle donna che applica siero occhi
Adobe Stock

Se avete osservato la presenza di zampe di gallina o meglio delle piccole rughette attorno agli occhi, potrete trattarle e ridurle leggermente applicando dei piccoli segreti di bellezza.

->>LEGGI ANCHE: Scrub viso: tutti gli errori che non dovresti mai commettere!

Il massaggio

Il massaggio della zona contorno occhi risulta essere sempre fondamentale, questo perché riuscirà a regalare nuova elasticità alla pelle, riattiverà i muscoli rendendo la zona contorno occhi più liftata.

Il rullo di giada

Il rullo di giada, sarà uno strumento utilissimo per massaggiare, drenare e tonificare il contorno occhi e ridurre sensibilmente le zampe di gallina.

Yoga facciale

Lo Yoga facciale è una soluzione davvero all’avanguardia di cui gioverà tutto il viso e anche la zona perioculare.