Spezzatino di pollo morbido con olive, patate e zafferano: secondo salva cena

Preparare lo spezzatino di pollo morbido con olive, patate e zafferano è anche un atto d’amore oltre che un bel modo per risolvere una cena

In mezzo alla vostre personalissime ricetta salva cena, non può mancare lo spezzatino di pollo morbido con olive, patate e zafferano. Un secondo piatto gustoso e molto facile da preparare in un tempo relativamente breve.

Spezzatino
foto Canva

Andrà tutto nello stesso tegame o nella stessa padella. Potete usare il petto di pollo ma anche quello di tacchino o altri carni bianche come il coniglio che si sposano bene con questo tipo di contorno e di condimento.

->> LEGGI ANCHE: Bocconcini di pollo autunnali cremosi con la zucca: tutti lo hanno provato

Una ricetta completa che piacerà a tutti, senza spendere tanto.

Spezzatino di pollo morbido con olive, patate e zafferano: le varianti

pollo
foto Canva

Lo zafferano ha un profumo e un sapore buonissimo ma nonostante questo non a tutti piace. Eventualmente potete utilizzare della curcuma oppure della paprica dolce in polvere.

Ingredienti:
800 g petto di pollo
500 g patate
1 cipolla rossa
150 g olive nere denocciolate
1 bicchiere di vino bianco
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
4 dl di brodo di pollo
1 bustina di zafferano
timo q.b.
sale
pepe

Preparazione:
Lavate, sbucciate e tagliate a fette le patate, cercando di fare pezzi possibilmente uguali in modo da avere una cottura uniforme. Quando sono pronte mettetele in una ciotola già riempita con acqua fredda.
Poi sbucciate e affettate finemente la cipolla. Prendete un tegame, versate l’olio e lasciate dorare la cipolla fino a quando prende colore. A quel punto mettete a cuocere le patate e quando cominciano ad asciugarsi bagnatele con un mestolo di brodo.

 

->> LEGGI ANCHE: Pollo al curry e yogurt: l’idea geniale per un secondo piatto orientale

Salate senza esagerare perché ci sono anche le olive, pepate e dopo 10 minuti aggiungete anche le olive. Ancora 5 minuti e potete aggiungere il petto di pollo tagliato a tocchetti larghi circa 4-5 centimetri.
Fate andare a fiamma media e poco dopo versate il vino bianco, facendolo evaporare. Quando il vino è sfumato, potete aggiungere la bustina di zafferano sciolta in una tazzina con un po’ di brodo. Quindi continuate a cuocere per circa 15 minuti, allungando con il brodo quando necessario.
Alla fine aggiungete pure alcune foglioline di timo fresco, aspettate che la salsina sia un po’ addensata e servite questo spezzatino di pollo morbido con olive, patate e zafferano ancora caldo.