La Regina è in pericolo: i Repubblicani britannici approfittano degli scandali

La Regina Elisabetta è in pericolo dal punto di vista politico, e con lei tutto ciò che rappresenta: la fine della Monarchia è prossima? 

La Famiglia Reale britannica è un simbolo internazionale: tutti, anche al di fuori del Regno Unito, conoscono la Regina Elisabetta e sanno quale peso ha avuto nella storia del mondo contemporaneo.

Il problema però è che ogni anno la monarchia britannica costa moltissimi soldi ai cittadini inglesi, che mano a mano cominciano a convincersi che, forse, la Regina non è più necessaria alla Gran Bretagna.

Non sarebbe forse meglio investire in nuovi ospedali, nuove infrastrutture, nuove iniziative sociali per il popolo inglese, piuttosto che sostenere le folli spese dei reali, come nel caso della ristrutturazione del Frogmore Cottage di Harry e Meghan (costata praticamente 3 Milioni di Euro)?

Anche se da secoli questi pensieri attraversano la mente dei governi e dei cittadini britannici, la Monarchia resiste praticamente da sempre, eppure la sua gloria potrebbe finire con la morte di Elisabetta.

Dobbiamo davvero aspettarci di vedere la Regina perdere la Corona?

La Regina in pericolo: la Gran Bretagna sarà una Repubblica?

Regina Elisabetta
foto da instagram

Perché tutti, nel corso dei decenni, hanno adorato e rispettato la Regina Elisabetta II? Per il semplice motivo che è sempre rimasta la suo posto, fedele al suo dovere e pronta a fare enormi sacrifici personali pur di mantenere l’integrità della monarchia inglese.

Il problema è che i suoi eredi non hanno minimamente il carisma di Elisabetta II: la forza morale della Regina sembra infatti aver saltato una generazione.

I sudditi britannici non amano particolarmente il Principe Carlo, a causa del male che, consapevolmente o inconsapevolmente, Carlo ha fatto a Diana.

Inoltre il Principe del Galles è visto come una persona un po’ fuori dal mondo, con le sue fissazioni e i suoi vizi da ricco. Come se questo non bastasse, inoltre, Carlo ha “osato” sposare il vero amore della sua vita, l’odiatissima Camilla Shand (che nel frattempo era rimasta vedova di Andrew Parker Bowles).

Non parliamo poi del Principe Andrea, recentemente coinvolto in uno degli scandali peggiori della storia della Monarchia e che è semplicemente sparito dalla vita pubblica della famiglia reale dopo che Carlo ed Elisabetta lo hanno “licenziato”.

Edoardo, ultimo figlio di Elisabetta, ha sempre avuto fama di essere una persona snob e debole di carattere, tanto da mollare a meno della metà il suo addestramento militare per entrare nei Marines. Fortunatamente il (bellissimo!) pronipote della Regina ha deciso di tentare la stessa strada e sembra destinato a riscattare la figuraccia di Edoardo.

La Principessa Anna sembra l’unica ad aver ereditato il senso del dovere e il carisma di Elisabetta, anche se ha sempre affermato che la gente si aspetta che nitrisca come un cavallo!

Leggi Anche => 5 Fantastiche storie sulla Principessa Anna: altro che Lady!

Il problema è che Anna non arriverà mai al trono perché gli eredi diretti sono Carlo e i suoi discendenti. E a proposito degli eredi diretti di Carlo, Harry ha danneggiato enormemente la monarchia e sembra destinato a continuare a farlo, sia attraverso le scandalose affermazioni che sta facendo di recente, sia attraverso il nuovo capitolo del libro sulla sua vita.

Tutte le speranze della Corona sono quindi posate sulle spalle di William d’Inghilterra e della sua bellissima famiglia. William è l’unico a cui il popolo inglese potrebbe guardare con favore se diventasse Re.

Il problema è che, anche se Elisabetta è ancora viva e vegeta (e le auguriamo di rimanere così ancora per molti molti anni!) il Partito Repubblicano Inglese sta indirizzando l’opinione pubblico contro la Monarchia. I suoi leader non perdono occasione di sottolineare quanto inutile e costosa sia l’istituzione monarchica e quanto il popolo inglese meriti di esprimere liberamente un capo di stato che non stia lì solo perché è nato nella famiglia giusta.

Elisabetta è davvero in pericolo? Probabilmente lei non lo è, ma se le cose dovessero mettersi davvero male, il popolo inglese potrebbe strappare la corona dalla testa di Carlo o di William pur di trasformare la Gran Bretagna in una vera Repubblica.

Attenta Elisabetta!

Ti sei persa le ultime notizie sulla Famiglia Reale? Qui trovi tutti gli articoli sui Royals di Chedonna.it!