Psoriasi: come idratare la pelle per mantenere i benefici del mare!

Se soffrite di psoriasi sapete quanto a contatto con l’acqua di mare migliori. Scopriamo come mantenere i benefici del mare e come idratare la pelle al ritorno dalle vacanze.

La psoriasi è una patologia infiammatoria della pelle che colpisce circa un milione di persone soltanto nel nostro paese. La pelle appare desquamata e pruriginosa e questo eczema appare soprattutto su viso, gomiti, gambe e anche mani e piedi.

Non esiste una cura specifica per questa patologia di cui anche la causa sembra non essere del tutto conosciuta dal mondo scientifico. Esistono però prodotti in grado di idratare profondamente le pelli colpite dalla psoriasi ed il mare, che tutti i dermatologi consigliano come ‘bagno salutare’ quando si è colpiti da questa patologia cronica.
Quando si soffre di psoriasi l’estate passata al mare sembra essere una vera panacea e al ritorno dalle vacanze si vorrebbe continuare a beneficiare delle proprietà dell’acqua salata.
Scopriamo quali trattamenti sono indicati da fare durante l’anno e quali sono i migliori prodotti idratanti da applicare sull’epidermide per migliorarne l’aspetto.

->>LEGGI ANCHE: Creme viso e allergia: ecco le sostanze che dovresti evitare

Psoriasi: il sale alleato formidabile per migliorare la condizione dell’epidermide

bagno di sale
Adobe Stock

Il mare risulta essere un toccasana per la pelle colpita da psoriasi proprio per la presenza del sale. Al ritorno dalle vacanze non si dovrà per forza abbandonare questo rimedio salutare e basterà rivolgersi ad una erboristeria dove acquistare una bella confezione di Sali del Mar Morto con cui preparare dei bagni salutari in cui immergersi anche due volte alla settimana.
Un vero e proprio bagno di salute e bellezza con cui portare il mare a casa propria e continuare a beneficiare delle sue proprietà.
Se ci si vuol sottoporre ad una cura d’urto a base di sale, ci si potrà rivolgere ad una delle tante ‘cliniche del sale’ presenti sul nostro territorio dove poter entrare in una delle stanze di sale proposte al pubblico dove sostare per diverse sedute di circa mezz’ora che porteranno grandissimi benefici alla pelle colpita da psoriasi.

Psoriasi: i migliori prodotti per idratare la pelle al ritorno dalle vacanze

L’idratazione nel caso di una pelle colpita da psoriasi risulta essere fondamentale e trovare la crema giusta sarà importantissimo. L’applicazione della crema andrebbe rinnovata anche più volte durante la giornata e questa abitudine sembra essere a detta di moltissime persone un’ottima soluzione per limitare l’aspetto squamoso della pelle.
Secondo il sito migliori24.it ad oggi sarebbero 3 i prodotti in crema migliori per il trattamento della pelle con psoriasi, prodotti che si potranno trovare nelle migliori farmacie.
Ricordiamo inoltre che la visita accurata da parte di un medico dermatologo resta sempre l’approccio migliore per una diagnosi e per la prescrizione di prodotti per il trattamento della pelle con psoriasi.

->>LEGGI ANCHE: Pelle dopo l’abbronzatura: ecco il prodotto più importante per trattarla e ritrovarla perfetta a settembre

Le migliori creme per la psoriasi del 2021

creme psioriasi 2021
(Adobe Stock)

Secondo il sito 24migliori.it sarebbero 3 i prodotti migliori per il trattamento delle pelli colpite da psoriasi:

1- Hermz Laboratories

Healpsorin  Crema per psoriasi
Prezzo: €. 24.99

2- Feyè

Crema lozione corpo
Prezzo: €. 14.85

3- Lutateo

Crema per psoriasi, eritemi, eczemi
Prezzo: €. 14.44

Non vi resta che scoprire quale trattamento fa al caso vostro e mantenere sulla vostra pelle tutti i benefici del mare!