Labbra troppo dritte? Impara il segreto per accentuare le tue curve naturali!

Le labbra troppo dritte e piuttosto sottili, senza molte “curve” non sono esattamente il massimo per enfatizzare la sensualità di un viso. Ecco allora come rimediare per ottenere labbra da bambola.

Negli ultimi anni i canoni estetici ideali sono cambiati: oggi un viso ideale ha tratti molto marcati, labbra carnose e zigomi ben sporgenti e definiti. Si tratta in realtà di un trend che si è affermato da molti anni e che ha portato moltissime donne giovani e meno giovani a intervenire anche chirurgicamente sul proprio viso al fine di ottenere una bellezza apprezzata dalla massa.

Fortunatamente non c’è bisogno di  ricorrere necessariamente alla chirurgia per modificare leggermente la forma delle proprie labbra e ottenere le “curve pericolose” che fanno impazzire gli uomini e che piacciono tanto alle donne.

Esiste in particolare una tecnica grazie alla quale sarà possibile far assomigliare la forma delle proprie labbra a quella delle bambole con cui tutte abbiamo giocato da bambine. Con la dovuta moderazione (esagerare non è mai una buona idea in fatto di make up!) tutte possiamo avere labbra sinuose e seducenti.

Trucco per labbra troppo dritte: le lip wings

trucco labbra troppo dritte
(Pinterest)

Le curve delle labbra sono essenzialmente quattro:

  • l’arco di cupido, cioè la piccola V posta al centro del labbro superiore
  • le due curve che scendono dal centro del labbro superiore verso gli angoli
  • la curva del labbro inferiore.

Il trend più attuale in fatto di trucco labbra spinge però a riempire l’arco di Cupido in maniera da far apparire più voluminoso il labbro superiore. Ciò che con questa tecnica si acquista in volume, però, necessariamente si perde in sinuosità.

Se si hanno labbra troppo dritte l’arco di Cupido va accentuato, non coperto, e la tecnica migliore per farlo, disegnando facilmente un contorno labbra perfettamente simmetrico, è la regola della X.

Anche l’arco del labbro inferiore va accentuato, spingendosi al di fuori del contorno naturale delle labbra disegnando una linea continua con un prodotto leggermente più scuro del nostro colore naturale.

Delle vere labbra da bambola però, si ottengono disegnando in una certa maniera le curve ai lati del labbro superiore.

La tecnica migliore e più innovativa per farlo è quella delle lip wings, cioè, alla lettera, delle “ali delle labbra”.

La tecnica consiste nel seguire la forma naturale delle labbra partendo dal centro ma creando delle ali laterali che “spingono” gli angoli della bocca verso l’alto.

Grazie a questo semplicissimo accorgimento alle curve di base proprie di tutte le labbra si aggiungono altre due curve, agli angoli della bocca, che faranno sembrare più sensuali e piene tutti i tipi di labbra.

Un perfetto completamento della tecnica lip wings consiste nel tracciare il contorno del labbro inferiore senza unificarlo all’angolo più esterno del contorno del labbro superiore. Il concetto è che il contorno del labbro inferiore dev’essere più piccolo di un paio di millimetri a destra e a sinistra rispetto al contorno del labbro superiore.

Questo semplicissimo accorgimento renderà le “ali” della labbra ancora più evidenti, contribuendo a dare alle labbra una forma tipica delle bambole occidentali oppure dei manga giapponesi.

Su Tik Tok questa tecnica ha fatto presa soprattutto sulle giovanissime, che accentuano “l’effetto bambola” utilizzando un make up molto marcato anche sul resto del volto.

Naturalmente non c’è bisogno di arrivare a un make up così estremo, soprattutto se la nostra età è più vicina ai 35 che ai 15.

Questo trucco labbra può essere infatti associato a un normalissimo smokey eye, magari declinato in toni baby e romantici come nel caso del riuscitissimo trucco di Giulia De Lellis.

Infine un consiglio: per realizzare un contorno impeccabile in maniera semplice e fluida è meglio utilizzare un pennellino intinto nel rossetto liquido o nella tinta labbra piuttosto che una matita, certamente meno “fluida” di un prodotto in crema.

Leggi Anche => I trucchi per applicare la tua tinta labbra in modo perfetto e confortevole

In alternativa, se si vuol fare un po’ di pratica senza sprecare prodotti costosi, l’ideale è utilizzare il fondotinta scuro che si utilizza per il contouring al posto della tinta labbra. Il risultato sarà molto meno duraturo ma permetterà di acquisire dimestichezza con questo tipo di tecnica.

Il pennello ideale per disegnare il contorno labbra è un pennello piatto, di piccole dimensioni e a setole piuttosto rigide. Naturalmente è possibile scegliere pennelli leggermente più grandi se si ha già una certa maestria con questa tecnica.

Il pennello perfetto per cominciare? Te lo consigliamo noi (ed è super economico)!

Il Consiglio di Chedonna (clicca sull'immagine per vedere il prodotto su Amazon)

Caratteristiche:

  • Usa la punta piatta per delineare il contorno della labbra
  • Usalo invece in larghezza per saturare le labbra di colore
  • Setole in nylon
  • Setole in nylon

Prezzo Di Listino:
3,49 €

Nuova Da:
3,49 € In Stock
acquista ora