Pasta sfoglia pronta? Ecco i trucchi per utilizzarla al meglio ed in modo goloso

Scopri come utilizzare al meglio la pasta sfoglia pronta e creare delle alternative sfiziose per tutta la famiglia.

La pasta sfoglia è una delle preparazioni base della cucina italiana. Realizzabile sia in versione dolce che salata, consente di dar vita a piatti di ogni tipo, tutti caratterizzati da un bell’aspetto e dal massimo del gusto. Spesso difficile da realizzare, rientra tra quegli “impasti” che ci si trova ad acquistare già pronti. E ciò non solo per la difficoltà di base della preparazione ma anche per il tempo necessario a realizzarla.

Come fare, però, ad usarla in modo che risulti buona come quella preparata in casa? Le possibilità ci sono e tutto sta nel conoscere alcuni trucchi di base che ci consentiranno di portare a tavola qualcosa di buono e di super goloso. Anche con della pasta sfoglia già pronta.

I trucchi per usare al meglio la posta sfoglia pronta

base di pasta sfoglia
Foto da Adobe Stock

La pasta sfoglia pronta è senza alcun dubbio una comodità che garantisce una buona resa in cucina. Per far si che ciò avvenga ci sono però dei trucchi da conoscere. Trucchi senza i quali, si rischia di ottenere risultati mediocri. Cosa che noi non vogliamo, giusto? Scopriamo quindi come muoverci con la pasta sfoglia già pronta per dar vita a ricette salate ricche di gusto.

LEGGI ANCHE -> Adori la pizza in teglia? Ti sveliamo i trucchi per renderla più buona

Scegliere la pasta sfoglia giusta. La prima regola da seguire è quella relativa alla scelta della pasta sfoglia. È infatti importante tenere a mente che i preparati che si trovano in giro non sono tutti uguali. Per ottenere un buon risultato finale occorre sceglierne una che sia di qualità. E per esserlo è necessario che abbia quanti meno ingredienti possibili. E, cosa ancor più importante, è indispensabile che sia realizzata con burro o olio extra vergine d’oliva e non con grassi idrogenati. Questi, infatti, le daranno sempre un aspetto ed un sapore di tipo industriale.

Preparare prodotti semplici. Anche se quando si parla di fare bella figura in cucina la voglia di strafare è tanta, con la pasta foglia pronta è bene non eccedere in tal senso. Il consiglio è quello di impiegarla in preparazioni semplici e sfiziose. In questo modo si potrà lavorarla senza grandi problemi, donandole un buon aspetto e realizzando preparazioni gradevoli alla vista.

Scegliere ingredienti di qualità. Quando si parte da un impasto già pronto è necessario esaltare gli ingredienti che andranno a comporlo. Nel caso della pasta sfoglia, quindi, bisognerà puntare tutto su ingredienti di qualità. Che si tratti delle verdure, dei pomodori o della mozzarella, ciò che conta è che questi siano di prima scelta e quindi ricchi di gusto. Ciò donerà un sapore così buono al preparato finale da far dimenticare che alla base c’è una sfoglia di quelle già pronte.

Idee semplici e veloci per usare al meglio la pasta sfoglia pronta

Torta di sfoglia salata
Foto da Adobe Stock

Ora che abbiamo scoperto quali sono i trucchi per usare bene la pasta sfoglia pronta, vediamo insieme alcune idee per dar vita a qualcosa di semplice e al contempo creativo.

La torta salata. Iniziamo con un grande classico. La torta salata è un piatto di recupero perfetto che nel nostro caso andrà realizzato, come già detto, con ingredienti di alta qualità. Il tutto per un risultato finale eccellente e ricco di gusto. Ottimo da presentare come piatto unico o per impreziosire un buffet.

Le pizzette di pasta sfoglia. Semplicissime da realizzare, le pizzette di pasta sfoglia si prestano a fare sia da antipasto che da merenda. Basta creare dei dischi rotondi da guarnire con salsa di pomodoro e mozzarella per ottenere un buon risultato. Ancor più buono se messo in risalto da una foglia di basilico profumato. Ovviamente, la pizzetta si può realizzare anche bianca. In tal caso è meglio abbondare con la mozzarella e aggiungere una nota di colore come qualche peperone.

I grissini di pasta sfoglia. Un’altra alternativa gustosa è quella dei grissini di pasta sfoglia da arricchire con spezie o semini vari. Ottimi da accompagnare con salsine varie, sono sempre in grado di portare una nota di colore e di allegria a tavola. E tutto in modo decisamente semplice e veloce.

I fagottini fritti. Un buon modo per celare del tutto l’origine della sfoglia è quello di realizzare dei fagottini da friggere (in olio buono, s’intende). Il risultato finale sarà così goloso da puntare l’attenzione di tutti sul gusto e non certo sugli ingredienti o sulla presenza della sfoglia.

Lo strudel salato. Se si ha voglia di sorprendere tutti, una ricetta ottimale è quella di dar vita ad uno strudel salato. Anche in questo caso, la scelta degli ingredienti è abbastanza libera e ciò che conta davvero e metterne insieme pochi ma buoni, abbinando loro le giuste spezie al fine di esaltarne il sapore. Un tocco di frutta secca e lo strudel sarà pronto per essere ammirato e gustato.

LEGGI ANCHE -> L’avocado toast non ti riesce come vorresti? Ti sveliamo gli errori che (quasi) sicuramente fai ogni volta

Ovviamente, le ricette a cui dar vita con della pasta sfoglia pronta sono praticamente infinite. Ciò che conta è non dimenticare i trucchi base per renderla sempre golosa e aggiungere ad essi un pizzico di fantasia. In questo modo si potrà contare su infinite preparazione tutte ricche di gusto.