Unghie lunghe e forti: 6 regole da rispettare scrupolosamente!

Avere unghie lunghe forti e sane è un obiettivo a volte difficile da raggiungere. Basterà seguire 6 piccole regole ogni giorno per sfoggiare unghie perfette.

Le unghie sono un particolare importante soprattutto se oggetto di vezzose nail art o laccate con smalti coloratissimi come dettano le ultime tendenze.
Se però avere unghie glam è un ‘must have’ al quale difficilmente si rinuncia, avere unghie belle, sane, lunghe e forti non sempre rappresenta una priorità, questo perché si pensa che una passata di smalto possa nascondere anche i difetti più evidenti.

Esistono però delle regole che se seguite con attenzione potranno assicurare delle unghie lunghe e forti e bellissime come detta la moda, scopriamo quali.

Unghie lunghe e forti: le 6 regole d’oro che ogni donna dovrebbe seguire

unghie donna con smalto bianco latte
Adobe Stock

Avere delle belle unghie è frutto di sane abitudini e di qualche regola da seguire in modo scrupoloso.

1- Non mangiare le unghie

Non mangiucchiare le unghie e le cuticole rappresenta la regola base per mantenerle sane, belle e forti. Non c’è nulla di meno igienico che portare continuamente le mani alla bocca e mangiare le unghie e inoltre questa cattiva abitudine indebolisce le unghie e non permette loro la naturale crescita.

->>LEGGI ANCHE: Tendenze unghie autunno 2021: la nail art che indosseremo

2- Limare le unghie

Se si portano le unghie lunghe o medio lunghe si dovrebbe avere l’abitudine di portare sempre con se una lima e un tronchesino per rimediare immediatamente alla rottura o alla scheggiatura dell’unghia, questo eviterà di stressare le unghie e di doverle accorciare per sistemarle.

3- Preservare le unghie

Se si desidera sfoggiare unghie lunghe e belle, si dovrebbe evitare di utilizzarle come ausilio per le varie esigenze. Evitare dunque di aprire lattine, spingere o sostenere un qualsivoglia oggetto con le stesse.

->>LEGGI ANCHE: Unghie dei piedi: il metodo per tagliarle in modo corretto

4- Usare un solvente delicato

Evitare di utilizzare un solvente contenente acetone e preferire sempre un solvente che non lo contenga e possibilmente a base oleosa. Questa abitudine stresserà meno le unghie ed eviterà di seccarle.

5- Lasciar respirare le unghie

Ogni due settimane sarà bene lasciar libere le unghie da smalti e solventi. Questo permetterà loro di crescere e respirare in modo naturale ed eviterà l’ingiallimento. La pausa per le unghie dovrebbe durare almeno una settimana all’inizio della quale sarà ottima abitudine applicare uno scrub per unghie, prodotto ideale averle sempre perfette e sane.

6- Mangiare sano

La bellezza delle unghie come quella dei capelli passa soprattutto dall’alimentazione. Le unghie infatti sono uno specchio della salute in quando palesano immediatamente la mancanza di alcune vitamine, minerali o nutrienti.
Una delle vitamine essenziali per la salute e la bellezza delle unghie è la vitamina B7 (biotina) che si trova naturalmente nel tuorlo d’uovo nel latte e nel formaggio, nella frutta secca, nel riso integrale, in alcuni legumi come le lenticchie, nei piselli, nelle carote, nei cavolfiori e anche nei funghi.