Come bruciare fino a 600 calorie al giorno senza troppa fatica sfruttando piccoli accorgimenti

Il segreto per dimagrire è bruciare calorie: ecco come perderne fino a 600 al giorno senza troppa fatica e sfruttando piccoli accorgimenti. 

Se si vuole dimagrire il segreto è quello di bruciare calorie. Per perderne fino a 600 al giorno senza spendere troppa fatica occorre prestare attenzione a piccoli accorgimenti che ci permetteranno di dimagrire in modo facile e senza sforzi.

Bruciando 600 calorie al giorno si riesce a perdere fino a un chilo a settimana ciò significa che nel giro di un mese avremo smaltito ben 4 chili. Non male, se pensiamo che con qualche ritocco possiamo fare così tanto.

Generalmente una persona in leggero sovrappeso ha bisogno di bruciare circa 3.500 calorie a settimana (circa 500-600 calorie al giorno) per smaltire 1 chilo di peso in modo sano. Scopriamo allora quali sono gli accorgimenti per farlo senza troppa fatica.

Ecco come bruciare fino a 600 calorie al giorno senza fatica

salire scale
Fonte: Canva

A volte basta davvero poco per eliminare calorie e tornare in forma. Piccoli accorgimenti che con poco sforzo ci permettono di dimagrire sia attraverso la dieta che con l’esercizio fisico.

Tanti si lamentano di non aver tempo da dedicare allo sport. Ecco che allora basterebbe fare le scale quando si rientra alla sera, anziché prendere l’ascensore o svolgere attività in piedi anziché seduti.

In fin dei conti le astuzie ci sono basta solo avere forza di volontà. Ad esempio anche dal punto di vista della dieta, anziché sottoporsi a regimi alimentari proibitivi meglio adottare piccole tattiche senza necessariamente fare la fame, ad esempio bevendo un bicchiere d’acqua prima di iniziare il pasto o consumando un’insalata come prima portata così da avere poi meno fame dopo.

Scopriamo allora come muoverci su più fronti iniziando dal movimento, fondamentale per restare in forma a qualsiasi età.

1) Fare in piedi quello che normalmente fate da seduti. Qualche esempio? Parlare al telefono. E se proprio non ci riuscite qui potrete trovare molte dritte per bruciare calorie stando seduti. 

2) Fare movimento ogni giorno. Dedicare anche poco tempo a una blanda attività fisica in maniera costante è fondamentale per perdere peso e bruciare calorie. Se già fate qualcosa approfittate per aumentare l’intensità in questo modo brucerete subito di più. Ad esempio se ogni giorno camminate per 30 minuti correte o aumentate la pendenza se lo fate su un tapis roulant.

3) Fare le scale. Sembra banale ma salire le scale è un grande esercizio fisico che serve a bruciare calorie. Se non sapete come fare basterà iniziare ad evitare l’ascensore e salire i piani a piedi. Tonificherete anche gambe e glutei.

4) Allenarsi mentre si guarda la tv. Anziché stare sul divano quando guardate la tv approfittate per fare cyclette, tapis roulant o semplicemente una sessione di squat e affondi.

5) Usare i pesetti. Non solo lavoro aerobico ma iniziate a inserire anche qualche piccolo pesetto nel vostro allenamento in questo modo vi tonificherete bruciando anche calorie.

LEGGI ANCHE –> Ecco il trucco che forse non conoscevi per bruciare più calorie camminando: a dirlo uno studio

E ora scopriamo le dritte a tavola per bruciare calorie.

1) Iniziare i pasti consumando un’insalata. In questo modo saremo meno tentati dall’introdurre grandi quantità di cibo dopo. Potremo così dimezzare le porzioni di pasta o altri cibi perché saremo già abbastanza pieni.

2) Mangiare lentamente. Anche questo trucco permette di farci incamerare meno calorie. Infatti il senso di sazietà arriva al cervello 20 minuti dopo aver mangiato, ecco perché mangiando piano saremo meno invogliati ad assumere più cibo.

3) Usare piatti grandi. Se molti sostengono di usare quelli piccoli e riempirli così da avere l’illusione ottica di mangiare di più questa teoria è opposta. Ovvero usare piatti grandi ma riempirli di verdure e altri cibi sani. In questo modo saremo comunque soddisfatti e non ci sembrerà di aver mangiato poco.