Come bruciare calorie stando seduti: ecco come dimagrire se lavori in smart working

Lo smart working ha ridotto molto la nostra possibilità di movimento: ecco che allora diventa utile conoscere alcuni trucchi per bruciare calorie stando seduti.

Con l’arrivo della pandemia la vita di tutti noi si è letteralmente stravolta e se prima ogni giorno si usciva di casa per recarsi sul posto di lavoro ora con lo smart working molti non fanno altro che alzarsi dal letto e sedersi direttamente di fronte al computer.

Se da un lato questa può essere una comodità dall’altro, il cosiddetto lavoro agile, ha limitato moltissimo la nostra possibilità di movimento, con un conseguente aumento ponderale di molte persone.

Ecco che allora diventa fondamentale conoscere alcuni trucchi per bruciare calorie stando seduti. E così mentre si lavora in smart working possiamo anche pensare di dimagrire un po’. Scopriamo gli esercizi da fare.

CheDonna YouTube
Segui anche tu CheDonna su YouTube, clicca l’immagine ed entra nella nostra community!

Ecco come dimagrire stando seduti e bruciare calorie

Il Coronavirus ha cambiato il nostro modo di vivere, le nostre abitudine e per molti anche il modo di lavorare. Se fino a qualche tempo fa si faceva più movimento per raggiungere l’ufficio ora si lavora molto spesso da casa.

Questo ha portato per molte persone ad un accumulo di peso e visto che l’estate è in arrivo per essere in forma per la prova costume ecco alcune dritte utili per fare del movimento da seduti. 

Sì, avete capito bene. Mentre lavorate in smart working potrete fare alcuni facili esercizi che vi permetteranno di bruciare calorie e aiutarvi a dimagrire. Scopriamo allora quali sono i movimenti da fare.

1) In posizione di seduta sulla sedia. Basterà alzare alternativamente un ginocchio e poi l’altro. Potremo ripetere l’esercizio per 2 serie da 30 secondi l’una.

2) Ancora da seduti sulla sedia. Eseguiamo un knee up laterale. Nel video qui sopra potrete vedere il movimento corretto. Lo facciamo anche questa volta per 2 serie da 30 secondi l’una e poi eseguiamo il movimento con l’altro ginocchio. Sempre 2 serie da 30 secondi.

3) Sollevamenti delle gambe a ginocchia unite. Ripetiamo l’esercizio per 2 serie da 30 secondi.

4) Addominali laterali. Partiamo sempre da seduti e con le gambe incrociate eseguiamo degli addominali laterali. Anche qui 2 serie a da 30 secondi l’una.

5) Piegamenti con la sedia. Con le braccia appoggiate sulla sedia eseguiamo dei piegamenti. Altre 2 serie da 30 secondi.

LEGGI ANCHE –>I modi più assurdi (ma efficaci) per bruciare calorie senza fare sport: devi assolutamente provarli

6) Addominali da seduti. Allunghiamo le gambe e poi le pieghiamo portandole verso di noi. Un esercizio efficace per l’addome da seguire in 2 serie da 30 secondi.

Oltre a questo non dimenticate di tanto in tanto di prendervi delle pause, di alzarvi dalla sedia e camminare per almeno 5 minuti. 

(IStock)

Inoltre è fondamentale, vista la postura al computer poco ergonomica, fare degli esercizi di stretching che aiutino i muscoli del collo a non irrigidirsi e infiammarsi. Qui puoi trovare alcuni esercizi utili per risvegliare il corpo. 

Da leggere