Alba Parietti sgancia la bomba: “In 60 anni non mi era mai successo”

Alba Parietti sgancia la bomba e attacca duramente sui social: “In 60 anni non mi era mai successo”. Il morivo dell’amaro sfogo.

Alba Parietti si lascia andare ad un durissimo sfogo su Instagram. Schietta, sincera, abituata a mettersi in gioco e ad esprimere le proprie opinioni, anche stavilta non si è tirata indietro.

Attraverso un lungo post in cui tagga il figlio Francesco Oppini, Alba Parietti condivide con i propri followers una profonda riflessione sulla vita, ma soprattutto sul valore dell’amicizia. Un vero e proprio sfogo quello della showgirl che ha attirato immediatamente le attenzioni dei followers convinti che il destinatario delle sue parole sia Tommaso Zorzi.

Tra il vincitore del Grande Fratello Vip e Francesco Oppini, infatti, nella casa di Cinecittà era nato un rapporto bellissimo che entrambi avevano cominciato a coltivare anche nella vita normale. Qualcosa, però, ha rotto l’incantesimo al punto che l’allontanamento tra i due non è passato inosservato a nessuno.

Alba Parietti contro Tommaso Zorzi? L’amaro sfogo social

alba parietti
Fonte https://www.instagram.com/albaparietti/

La scelta di Tommaso Zorzi di non seguire più Francesco Oppini continua a far discutere non solo i fans. Senza far riferimento diretto a Zorzi, Alba Parietti ha espresso la propria opinione sui social.

LEGGI ANCHE –> Tommaso Zorzi e Francesco Oppini di nuovo insieme, ma tra loro spunta Lui!

Un’amicizia che è potuta terminare non è mai stata sincera se hai voluto bene a qualcuno, non userai mai le sue confidenze, le sue cadute, le sue debolezze per fargli male e soprattutto per amore verso te stesso non lo permetterai agli altri. Perché ogni ferita che procuri a chi hai amato e ha avuto fiducia in te, la procuri alla tua speranza e al tuo amor proprio. Sarai, se lo farai solo più solo e più triste”: comincia così il lungo sfogo di Alba Parietti che, poi, ammette di ritrovarsi per la prima volta di fronte ad una simile situazione. 

LEGGI ANCHE—>Tommaso Zorzi, proposta proibita da Rocco Siffredi: cosa bolle in pentola

“In 60 anni credo di non aver mai anche davanti a liti o lunghe incomprensioni approfittato della debolezza di qualcuno per ferirlo. Sono troppo orgogliosa per combattere contro una persona a mani nude. E ogni volta che ho perso un amico ho perso una parte importante di me”, conclude.