Maneskin, l’omaggio di Roma: clamorosa decisione di Virginia Raggi

I Maneskin saranno omaggiati dalla città di Roma per la vittoria all’Eurovision: ecco cosa riceveranno dalla sindava Virginia Raggi.

I Maneskin sempre più in alto nella clssifiche mondiali e, dopo due mesi dalla vittoria all’Eurovision 2021 saranno omaggiati da Roma, la città in cui sono nati e cresciuti. Damiano David, Victoria De Angelis, Ethan Torchio e Thomas Raggi, sono i personaggi del momento.

Con la loro musica, dopo aver conquistato l’Italia vincendo il Festival di Sanremo 2021 con il brano Zitti e Buoni, hanno conquistato l’Europa vincendo l’Eurovision Song contest 2021 dando così all’Italia la possibilità di organizzare l’edizione 2022 ed ora stanno conquistando il mercato internazionale, compreso quello americano dove la cover Beggin e il brano “I wanna be your slave” stanno facendo impazzire tutti.

Roma, la città dove hanno anche cominciato a muovere i primi passi nella musica, ha deciso di omaggiarli.

Maneskin omaggiati da Roma: Virginia Raggi consegna la lupa capitolina

maneskin
Fonte https://www.instagram.com/maneskinofficial/

Il successo dei Maneskin non si ferma. La giovane band romana sta scalando tutte le classifiche mondiali. Su Spotify sono al quindicesimo posto nella classifica tra gli artisti più ascoltati e il videoclip del brano “I wanna be your slave” il cui significato è stato reso noto dagli stessi Maneskin, pubblicato su Your Tube, pubblicato il 15 luglio, ha già ottenuto 20 milioni di visualizzazioni.

LEGGI ANCHE—>“Non ti nascondere”: la richiesta di Damiano dei Maneskin a Victoria

Roma, la città in cui Damiano Victoria, Ethan e Thomas sono nati e dove hanno cominciato a fare musica sognando di diventare delle rockstar e muovendo i primi passi suonando in Via del Corso, ha deciso di omaggiare i suoi cittadini “illustri e meritevoli”.

LEGGI ANCHE—>Maneskin, foto bollenti del video di I wanna be your slave: web impazzito

Martedì 27 luglio, alle 11, la sindaca di Roma Virginia Raggi riceverà in Campidoglio i Maneskin e gli consegnerà la lupa capitolina, il riconoscimento che, come fa sapere DireGiovani.it, “Roma Capitale tributa a personaggi illustri e artisti particolarmente meritevoli”.

I Maneskin arriveranno in Campidoglio intorno alle ore 10 del 27 luglio e, prima dell’inizio della cerimonia, con Virginia Raggi, si affacceranno dal balcone con vista sui Fori Imperiali.