Le scuse di Damiano David: “Non volevo essere offensivo. Una lezione per il futuro”

damiano david
Fonte https://www.instagram.com/ykaaar/

Damiano David, sott’accusa per un’esibizione dei Maneskin, si scusa pubblicamente: “Non volevo offendere, una lezione per il futuro”.

Damiano David, con un post pubblicato sul profilo personale di Twitter, si scusa pubblicamente per un’esibizione dei Maneskin finita nel mirino dei fans stranieri della giovane band che sta scalando tutte le classifiche internazionali.

L’esibizione finita sott’accusa risale allo scorso 16 giugno quando i Maneskin hanno tenuto un concerto live a Berlino trasmesso su TikTok. Un live che ha ottenuto 1,9 milioni di like da tutto il mondo.

Durante lo show, oltre ad aver cantato alcuni dei brani più famosi dei Maneskin come Zitti e buoni, I wanna be your slave e Coraline, Damiano ha regalato ai fans di tutto il mondo la cover di Blackskinhead, brano di Kanye West. A scatenare la reazione dei fans stranieri sarebbe stata proprio la cover.

I Maneskin si scusano, le parole di Damiano: “Ci scusiamo se abbiamo ferito o mancato di rispetto a qualcuno”

scuse damiano david
Fonte https://twitter.com/daviddamiano99

A scatenare la polemica sarebbe stato un verso di Blackskinhead, brano di Kanye West. In particolare uno dei versi recita: “Stop all that coon s**t (Black)“. Il termine coon, a quanto pare, sarebbe utilizzato in passato dagli Stati del Sud per offendere una persona nera. Il significato del termine non era conosciuto da Damiano David che, informato della polemica che si è scatenata, è prontamente intervenuto per chiedere scusa.

LEGGI ANCHE—>Maneskin, il significato nascosto del video di I wanna be your slave

“Ho appena visto cos’è successo e voglio scusarmi profondamente per l’offesa che ho cantato nella canzone di Kanye qualche mese fa. Ho cambiato il resto del testo perché non volevo risultate offensivo. Non sapevo il significato di questa parola e non avrei mai detto qualcosa del genere intenzionalmente. So che ciò che ho fatto è sbagliato e mi voglio scusare con tutti voi. Avrei dovuto informarmi meglio su ciò che stavo cantando. Grazie per avermi fatto notare lo sbaglio. Ci scusiamo se abbiamo ferito o mancato di rispetto a qualcuno. Questa sarà una lezione per il futuro e faremo il nostro meglio per istruirci”.

LEGGI ANCHE—>Victoria e Damiano dei Maneskin: i selfie che fanno impazzire i fan

Scuse che sono state particolarmente apprezzate dai fans dei Maneskin che hanno sorpreso tutti con il video di I wanna be your slave.