Conservare rossetti e tinte labbra: gli errori da non commettere!

rossetti
Foto: chedonna.it

Le tinte labbra e i rossetti sono tra i cosmetici più amati ed utilizzati, ma siamo certi di conservarli in modo corretto? Ecco gli errori da non commettere!

Il vostro rossetto preferito vi segue sempre e incornicia i vostri sorrisi da anni? Siete certi di aver rispettato la data di scadenza e soprattutto di averlo conservato in modo corretto? Scopriamo tutti gli errori da non commettere nel conservare i rossetti e le tinte labbra.

->>LEGGI ANCHE: Ombretti: come evitare il fastidioso effetto fall out!

Rossetti e tinte labbra: gli errori da non commettere nel conservarli!

donna si applica tinta labbra rossa
Adobe Stock

La ‘makeup station’ di ogni donna sarà piena di tinte labbra e rossetti, molti dei quali acquistati di impulso e mai utilizzati. Tutti questi rossetti o tinte, sono conservate bene, sono utilizzati in piena sicurezza per la propria salute? Scopriamo gli errori da non commettere!

1- Tenere in un luogo sbagliato

I rossetti e le tinte labbra non andrebbero mai conservati in bagno, questo perché un luogo umido non è di certo l’ambiente ideale per preservare la qualità dei cosmetici. I rossetti e le tinte labbra, così come i lucidalabbra, andrebbero sempre conservati in un luogo fresco e asciutto, magari in appositi recipienti specifici per i prodotti in stick.  Si potranno tenere in camera da letto, magari in un angolo dedicato al makeup.

2- Lasciarli in un luogo caldo in estate

I rossetti e le tinte labbra andrebbero sempre conservati in frigorifero in estate. Questo ne preserverà la conservazione.

3- Non rispettare la data di apertura

Ogni rossetto, tinta labbra o gloss, riporta sulla confezione il PAO questo specifico dato indica la durata del prodotto dalla data di apertura. Solitamente per questo tipo di cosmetici la durata è di 18 mesi. Sarà giusta abitudine applicare una piccola etichetta adesiva sulla confezione con la data di apertura del prodotto, in modo tale da poter poi eliminare con facilità i prodotti ormai in scadenza.

->>LEGGI ANCHE: Blu makeup estate 2021: il trucco occhi perfetto per tutte

rossetti colorati
Adobe Stock

4- Non disinfettare i prodotti dopo l’utilizzo

Per quanto riguarda i rossetti, soprattutto quelli che non si utilizzano con frequenza sarebbe corretto dopo averli utilizzati, pulire la punta messa a contatto con le labbra con dell’alcool, in modo da evitare che i batteri contenuti nella saliva possano proliferare e contaminare il prodotto.

Stessa cosa per le tinte labbra che non si utilizzano molto, l’applicazione corretta e sicura andrebbe fatta utilizzando degli applicatori usa e getta, prelevando prodotto senza mai rimettere l’applicatore nella confezione. In questo modo questi cosmetici si conserveranno in modo sicuro per la salute.

La scelta di Chedonna.it: Max Factor Lipfinity Lip Colour

Caratteristiche:

  • Contenuto: rossetto a lunga tenuta (fino a 24 ore) e top coat idratante per una finitura omogenea e brillante
  • Rossetto liquido ad applicazione bifase che offre colore intenso e idratazione per tutto il giorno
  • Balsamo labbra: il balsamo top coat trasparente fissa il colore e idrata le labbra, rendendole morbide
  • Applicazione: per un risultato professionale stendi il rossetto su tutte le labbra, aspetta un minuto e poi applica il top coat fissativo
  • Dermatologicamente testato

Prezzo Di Listino:
7,47 €

Nuova Da:
7,47 € In Stock
acquista ora