Frittelline di piselli con cuore morbido: l’idea geniale per cena

secondo piatto
adobestock

Freschi o surgelati, i piselli sono sempre un buono spunto per preparare un piatto. Se poi diventano frittelline di piselli con cuore morbido, avete fatto centro

Ci sono piatti che possiamo cucinare tutto l’anno, anche se con la verdura fresca sono un’altra cosa. Come le frittelline di piselli con cuore morbido, una validissima alternativa vegetariana alle classiche polpette di carne o di pesce.
Sono perfette per una cena leggera e per far mangiare la verdura ai vostri bambini. In primavera ed estate, quando ci sono i piselli freschi da sgranare, puntate su quelli. Altrimenti potete usare tranquillamente quelli surgelati o quelli in scatola.

->> LEGGI ANCHE : Pasta e piselli, scoprite l’ingrediente che la renderà speciale

Ingredienti:
800 g piselli surgelati
150 g parmigiano
150 g provola
3 uova medie
farina 0 q.b.
1 ciuffo di prezzemolo
noce moscata q.b.
1 l olio di semi
sale q.b.
pepe nero q.b.

Frittelline di piselli con cuore morbido, servitele così

adobestock

Le frittelline di piselli con cuore morbido non hanno bisogno di accompagnamenti pesanti. Quindi d’estate servitele con un’insalata di pomodori o di finocchi e d’inverno con un po’ di verdura ripassata in padella.

 

Preparazione:
Portate ad ebollizione un tegame con abbondante acqua salata e lessate i piselli. Se sono surgelati serviranno circa 15 minuti, con quelli freschi anche meno. Quando sono cotti, scolateli bene e poi passateli con un passaverdure raccogliendo la polpa in una ciotola. Lasciate raffreddare e tenete da parte.
Quando i piselli si sono raffreddati, potete passare all’impasto vero e proprio delle vostre frittelline.

->> LEGGI ANCHE : Pasta fave, piselli e asparagi: un trionfo primaverile di verde

Nella ciotola con i piselli versate le uova intere, poi unite anche un ciuffo di prezzemolo lavato e tritato finemente, il parmigiano grattugiato, una grattugiata di noce moscata.
Assaggiate e regolate di sale oltre che di pepe, poi mescolate bene gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Non occorre pangrattato, ma se vi sembra troppo morbido potete aggiungere un cucchiaio di farina.
Versate un po’ di farina in un piatto e poi formate le vostre frittelline. Le dimensioni e la forma, decidetele voi ma considerate che devono contenere anche i pezzetti di provola. Quindi dopo averle modellate, inserite due o tre dadini di formaggio e poi richiudete.


Passate le vostre frittelline di piselli con cuore morbido nella farina e poi eliminate quella in eccesso. Quando sono tutte pronte, potete passare alla fase finale che è quella della frittura.

Portate a temperatura l’olio di semi in una padella ampia, poi quando è bello caldo cuocete un po’ di frittelline alla volta per non fare scendere la temperatura. Tiratele su con una schiumarola, adagiatela su un vassoio con carta assorbente da cucina e servitele calde o tiepide secondo la stagione.