Pasta e piselli, scoprite l’ingrediente che la renderà speciale

Ci sono ricette che fanno parte della nostra cultura culinaria ma con un ingrediente segreto si trasformano, come questa pasta e piselli speciale

Pasta e piselli adobestock

Una pasta e piselli così non l’avete mai mangiata, questo è sicuro. Perché una delle ricette
classiche della cucina italiana può diventare ancora più buona con un ingrediente speciale. Forse non ci avete mai pensato, ma aggiungendo anche le uova, questo primo piatto diventerà fantastico e indimenticabile.

Un trucco che a qualcuno potrà sembrare anche strano, ma serve a dare cremosità al piatto- Potete utilizzare piselli freschi appena sgranati oppure surgelati, pancetta o speck a dadini, parmigiano oppure pecorino. L’importante è che siano tutti ingredienti genuini e controllati. Così sarà più facile far piacere questa ricetta anche ai piccoli.

Pasta e piselli, la ricetta con l’ingrediente segreto passo dopo passo

pixabay

Quale tipo di pasta utilizzare per questa ricetta? Per fare un esempio, i ditalini, ma va bene qualsiasi pasta corta.

Ingredienti:
200 g di pasta corta
150 g di piselli
1 vaschetta di pancetta a dadini
1/2 scalogno
2 uova
parmigiano q.b.
dado vegetale
olio extra vergine d’oliva q.b.
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe

Preparazione:

Per una buonissima pasta e piselli bastano poche operazioni, tutte semplici. Pulite il mezzo scalogno (se è piccolo usatene uno intero), tritatelo e poi mettetelo ad appassire in una pentola antiaderente insieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva.
Quando lo scalogno ha preso colore, versate i piselli e lasciateli soffriggere per qualche minuto. Quindi aggiungete un paio di bicchieri di acqua e il dado vegetale per dare sapore. Fate cuocere i vostri piselli ancora per 10 minuti, poi aggiungete anche la pancetta a dadini e la pasta.

Primo piatto pasta e piselli
Foto: Giallo Zafferano

Continuate a mescolare con regolarità e lasciate che l’acqua si asciughi tutta, perché la pasta deve essere asciutta

A quel punto sbattete con forza le uova insieme ad un pizzico di sale, di pepe e al parmigiano. Quando la pasta è praticamente cotta, abbassate il fuoco al minimo versando in pentola le uova sbattute con il parmigiano e continuate a mescolare per creare una fantastica cremina. Poi servite caldo.

Da leggere