I migliori abbinamenti di cibi per colazione: scopri come associare gli alimenti per dimagrire

abbinamenti cibi colazione
Fonte: Canva

Associare gli alimenti in maniera corretta è importante ai fini della dieta e per dimagrire: scopri gli abbinamenti migliori di cibi per colazione.

Quando decidiamo di intraprendere una dieta uno dei fattori di cui dobbiamo tenere conto è senza dubbio l’associazione degli alimenti fra di loro. Non solo infatti è importante dosare le quantità ma anche abbinare i cibi tra di loro in maniera corretta.

Seguire una dieta per alcuni più di altri può essere complicato. A volte per mancanza di tempo (qui trovi la dieta facile e veloce se vai sempre di corsa), altre perché non riusciamo a seguire alla lettera le indicazioni del regime alimentare, fatto sta che non riusciamo a dimagrire.

Uno stratagemma utile è sicuramente quello di abbinare in maniera corretta gli alimenti fra di loro così da sfruttarne il potere metabolico e dimagrire più in fretta. Partiamo allora dalla colazione e scopriamo i migliori abbinamenti di cibi.

Ecco i migliori abbinamenti di cibi per colazione per dimagrire

abbinamenti cibi colazione
Fonte: Canva 

In ogni dieta che si rispetti la colazione è uno dei pasti principali della giornata. Consumare una sana colazione è il primo passo per iniziare la giornata con il piede giusto e avere tutte le energie necessarie per affrontare la giornata con slancio.

I nutrizionisti infatti consigliano di non saltare la colazione perché mangiare di mattina attiva il metabolismo e permette di bruciare i grassi. Quando ci svegliamo il nostro organismo necessita di glucosio per riequilibrare i livelli di zuccheri scesi durante la notte.

Al mattino la prima cosa da fare è idratarsi e bere un paio di bicchieri d’acqua, in questo modo aiuteremo il corpo a smaltire le tossine accumulate durante le ore di sonno e poi fare colazione.

LEGGI ANCHE –> Vuoi perdere peso facilmente? Mangia di più a colazione! Scopri come e perché funziona

Premesso quindi che la colazione è un pasto fondamentale e non dobbiamo saltarla se vogliamo dimagrire scopriamo quali sono i migliori abbinamenti di cibi da fare per ricavarne il massimo beneficio.

In primis dovremo fornire al nostro organismo tutte le sostanze nutritive. Una colazione sana e che ci lasci sazi e appagati vedrà sempre l’abbinamento tra una fonte proteica, una a base di carboidrati e una di zuccheri. Vediamo allora alcune alternative e cosa scegliere.

  • Proteine: tra le fonti proteiche possiamo scegliere in base al tipo di colazione che vogliamo fare, a seconda se dolce o salata, tra latte vaccino, latte vegetale, yogurt magro, yogurt greco, uovo, bresaola o fesa di tacchino;
  • Carboidrati: per i carboidrati occorrerà fare una scelta pane di segale, o integrale, fette biscottate integrali, gallette di riso o di mais, cereali come corn flakes o fiocchi di avena;
  • Zuccheri: infine come scelta di zuccheri si può optare tra un cucchiaino di marmellata meglio se fatta in casa o biologica, miele, frutta di stagione, una spremuta d’arancia altrimenti un estratto o un centrifugato (qui scopri gli errori da non fare) oppure succo di melograno.

Assolutamente da evitare gli abbinamenti di cibi della stessa categoria. Ad esempio lasciamo perdere l’unione tra latte e uovo o tra yogurt e bresaola.

Per fare un pieno di antiossidanti inoltre è consigliato consumare una tazza di tè verde o una tisana ai frutti rossi.

Una tazza di tè verde o una tisana ai frutti rossi, completerà la colazione fornendo una mole preziosa di antiossidanti.

Ricordiamo infine che se soffri di malattie a carica dell’apparato digerente è bene seguire le indicazioni del medico e non associare i cibi tra di loro in maniera arbitraria. Infine, prima di sottoporsi a qualsiasi dieta è sempre meglio consultare il proprio medico di fiducia e chiedere consiglio.