“Il principe Carlo ribolle di rabbia”: non sarà presente all’evento più atteso per Diana. L’assurdo motivo

principe carlo
foto da instagram

Il Principe Carlo non presenzierà all’evento dedicato alla Principessa Diana. Il motivo che lo ha spinto a tale scelta ha diviso i sudditi.

Il Principe Carlo, insieme a tutta la famiglia reale, si trova di nuovo al centro dell’ennesima polemica. Questa volta a far discutere è stata la scelta dell’erede al trono di non presenziare all’evento dedicato alla Principessa Diana, dove verrà per la prima volta svelata la statua a lei dedicata.

Carlo ha scelto di non prendere parte all’evento non per delle remore, rancore o incomprensioni, chi più ne ha più ne metta, nei confronti della sua ex moglie, ma sarebbero ben altri i motivi che lo avrebbero spinto a prendere tale scelta. Secondo il Sun, infatti, Il Principe avrebbe scelto di non aderire all’evento per trascorrere qualche tempo in Scozia, lontano dagli eventi di corte e soprattutto dal suo secondo genito: Harry, il duca del Sussex.

Harry e Il Principe Carlo ai ferri corti: la fuga in Scozia fa discutere

carlo e harry
foto da instagram

Non è di certo un mistero che dopo le dichiarazioni del Principe Harry, la famiglia si sia drasticamente allontanata da lui. Tant’è che anche con suo fratello maggiore William non ci sarebbe alcun tipo di dialogo e Carlo ha preferito non immischiarsi nella vicenda, preferendo che a chiarire il tutto, qualora lo vorranno, siano i suoi stessi figli senza di lui. L’erede al trono, tra l’altro, avrebbe lui stesso interrotto ogni rapporto con suo figlio, in quanto sembrerebbe che tra loro non ci sia nessun possibile riavvicinamento.

LEGGI ANCHE –> Harry e William al funerale del Principe Filippo: gelo tra i fratelli

Tant’è che il Principe Carlo avrebbe chiesto di sentirlo soltanto attraverso documenti scritti e non in forma privata come un normale padre e figlio dovrebbero fare. La motivazione che lo avrebbe spinto a prendere questa scelta, sempre secondo quanto rivelato dalla testata inglese, risiederebbe nella paura di altre dichiarazioni schock come quelle fatte da suo figlio ai microfoni di Oprah Winfrey. Dichiarazioni in cui aveva accusato la corona inglese si essere razzista nei confronti di Megan Markle. “Avevano paura che mio figlio nascesse con la pelle scura” aveva raccontato Harry, ma la famiglia reale aveva subito preso le distanze da tali dichiarazioni sul loro conto.

Il Principe Carlo e Harry sono ai ferri corti e nessuno dei due sembrerebbe essere disposto a voler fare il primo passo per un eventuale ricongiungimento. La famiglia reale sembra essere più divisa che mai, visto che nemmeno i due inseparabili fratelli hanno voglia di volersi parlare o vedere.