Il vino ti fa venire mal di testa? Colpa di alcune sostanze chimiche! Quali sono e come rimediare

calice
(Pixabay)

Capita a molti di avere il mal di testa dopo aver bevuto del vino. Scopri subito a cosa è dovuto e come fare per rimediare.

Il corpo umano è una macchina perfetta; risponde con una reazione precisa ad ogni stimolo esterno che riceve. Basti pensare alle palpebre: le battiamo 15-20 volte al minuto, 10 mila volte al giorno e più di sei milioni di volte l’anno. E’ un riflesso involontario che fa la funzione di proteggere gli occhi da polvere, impurità e raggi solari.

C’è poi la ‘fame nervosa’, scatenata da situazioni di forte stress. Altra piaga sono i disturbi del sonno, soprattutto in concomitanza del cambio di stagione. Affliggono quasi la metà degli italiani.

L’elenco delle curiosità relative al corpo umano è davvero lunghissimo. Si spazia dagli stati emotivi alla vasta gamma dei riflessi involontari, fino ad arrivare alle reazioni scatenate dall’assunzione di alcuni cibi e bevande.

Per esempio, è noto a molti che bere un buon bicchiere di vino giova alla salute. Ma dei piccoli effetti collaterali ci sono; quello del mal di testa è forse il più comune. Vediamo insieme a cosa è dovuto e come fare per rimediare.

Mal di testa da vino: le cause e i consigli per stare meglio

vino rosso
(Pixabay)

Siamo conosciuti in tutto il mondo per i nostri vini. Li abbiniamo con cura ai pasti, scegliendo sempre la bottiglia più adatta. I benefici di questa bevanda alcolica, molto apprezzata anche dagli Antichi Romani, sono tanti. Riassumiamo quelli più noti.

  • Potere antiossidante
  • Azione positiva su colesterolo, trigliceridi e glicemia basale
  • Aumento della sensibilità dei tessuti all’azione dell’insulina
  • Funzione antitrombotica

A fronte di molti benefici ci sono però anche dei piccoli effetti indesiderati. Chi soffre di emicrania lo sa bene: basta anche solo un mezzo calice di vino per avvertire subito un fastidioso cerchio alla testa.

Non stiamo parlando quindi di un abuso di alcolici, ma di un consumo modesto. Ebbene, chi soffre di emicrania, deve prestare più attenzione, perché anche bere poco vino può dare il via ad una vera e propria crisi.

C’è poi un altro tipo di fastidio: è la cefalea da alcol.  In alcuni casi si manifesta velocemente, entro tre ore dall’assunzione di alcool. Ma l’effetto può essere anche ritardato, da 5 a 10 ore dopo aver bevuto alcolici.

LEGGI ANCHE –> Non abbinare questi cibi a un calice di vino: il risultato sarebbe disastroso

In ogni caso, non c’è da preoccuparsi più di tanto per i piccoli malanni da vino. Il mal di testa è causato dalle ammine biogene, che sono delle sostanze azotate che si formano durante la vinificazione. Solo in rari casi sono tossiche e, quindi, dannose per l’organismo.

Vediamo ora quali sono i trucchi migliori per combattere il mal di testa da vino. Prendi subito nota!

  • Per ogni bicchiere di vino, accompagnane uno di acqua – Devi sorseggiare sempre un po’ di acqua, meglio se liscia, prima di bere del vino. L’idratazione è importante perché aiuta ad espellere piccole quantità di etanolo tramite urine e sudore.
  • Se bevi del vino, evita i cibi troppo zuccherati – Il ‘mix’ di vino e dolci può peggiorare il tuo mal di testa!
  • Consuma alimenti senza lievito quando bevi del vino – Come forse già saprai il vino contiene sia alcool che lievito. Quindi, fai attenzione a quali cibi porti in tavola. Ti consigliamo di evitare il pane e i formaggi a pasta dura quando bevi del vino.

Ora sai a cosa è dovuta la cefalea da vino. Hai anche qualche informazione in più per affrontarla al meglio. Non rinunciare ad un buon calice ma, comunque, occhio a non esagerare!

I consigli di Chedonna.it: RÖD WINE Bicchieri Vino Rosso

Caratteristiche:

  • Quando parliamo di bicchieri da vino rosso LE DIMENSIONI CONTANO, in quanto una coppa più ampia permette un’ossigenazione migliore, pur conservando tutti i profumi. Con una capacità di 650 mL, i nostri calici da vino rosso sono tra i più grandi sul mercato, e il tuo cabernet preferito avrà sempre il miglior sapore possibile
  • Eleva profumi e sapori dei tuoi vini e piatti preferiti grazie a dei calici perfettamente bilanciati, uno stelo elegante da far roteare tra le dita, bordo in cristallo che produce un gradevole “cin” e delicato profumo del tuo vino preferito che rotea nella coppa. Non avrai una semplice bevanda, ma UNA CONTINUA ESPERIENZA per te ed i tuoi ospiti
  • I nostri calici sono prodotti in una delle regioni vetrarie più rinomate al mondo, la Bohemia, in Repubblica Ceca, utilizzando tecniche eco-sostenibili che riducono il consumo d’acqua e CRISTALLO RINFORZATO AL TITANIO, anziché piombo, che li rende duraturi e resistenti, anche dopo centinaia di lavaggi in lavastoviglie
  • La qualità e l’impegno investito nella produzione dei nostri calici da vino si vede anche nel valore dei nostri pacchi. Le nostre confezioni meravigliose sono dotate di un pratico sistema a scatto che mantiene i bicchieri fermi in modo che arrivino sempre intatti. Inoltre, la confezione può essere utilizzata per riporre i calici dopo l’utilizzo. Un SET REGALO PERFETTO per gli amanti del vino
  • I nostri clienti non solo acquistano i nostri prodotti, ma entrano a far parte della nostra cultura. Con l’acquisto riceverai l’eBook WINE WISDOM, un manuale di 193 pagine con informazioni su condotte, regioni, definizioni, guide, usi, costumi, ricette e abbinamenti. Se per qualsiasi motivo non dovessi essere soddisfatto dell’acquisto, ti rimborseremo entro 90 giorni

Prezzo Di Listino:
45,90 €

Nuova Da:
45,90 € In Stock
acquista ora