“Assurdo, logorante, straziante”: la dolorosa confessione di Awed dopo l’Isola

simone paciello
foto da instagram

Awed dopo l’Isola dei Famosi è tornato su Youtube, dove ha fatto una dolorosa e inedita confessione sull’esperienza da poco vissuta.

Awed ha debuttato sul piccolo schermo degli italiani grazie all’Isola dei Famosi e il suo esordio si è rivelato essere un vero e proprio successo, considerato che i telespettatori lo hanno eletto come vincitore di quest’edizione, la prima che ha visto Ilary Blasi indossare i panni di padrona di casa.

Una volta tornato in Italia, Simone Paciello, questo è il nome dello youtuber all’anagrafe, ha scelto di raccontarsi a tu per tu con il suo fedele pubblico, rivelando come ha vissuto questi mesi di permanenza in Honduras, ammettendo che il tutto è molto più difficile e duro da vivere rispetto a quanto si può cogliere da casa. Tant’è che non avverte nulla della mancanza di quei mesi trascorsi sotto i riflettori e che ancora si porta dietro i residui di quest’esperienza e che ci vorrà un po’ prima di poter tornare quello di sempre.

Awed dopo la vittoria all’Isola dei Famosi ha deciso di raccontarsi al suo pubblico, rivelando quello che non aveva mai osato dire prima di fronte alle telecamere di canale 5.

Isola dei Famosi, Awed si racconta a cuore aperto: “E’ stato difficile”

simone paciello
foto da instagram

Awed ha ovviamente iniziato il tutto premettendo che purtroppo in questo momento non si sente propriamente se stesso, ma avverte una sensazione di disagio che ha condiviso anche con il suo psicologo e quest’ultimo gli ha confermato che è una sensazione assolutamente normale e che ci vorrà ancora un po’ prima che tutto ritorni alla normalità. Simone Paciello ha fatto questa premessa per poi iniziare a condividere la sua esperienza, ammettendo che la parte più dura di questo viaggio è stata sicuramente l’assenza di cibo. In quanto si nutrivano con soltanto 25 grammi di riso al giorno.

LEGGI ANCHE –> “Adesso dico quello che penso davvero di te”: Andrea Cerioli rompe il silenzio su Ignazio Moser

Anche l’assidua presenza delle telecamere, che riprendevano tutto quello che accadeva tra lui e i suoi compagni di viaggio, non ha aiutato, aggiungendo che gli autori si appuntavano ogni cosa anche i suoi silenzi. Tant’è che si è sentito di paragonare il tutto ad un carcere. Un carcere dalla quale non vedeva l’ora di poter uscire e di poter tornare alla sua vita di sempre, stufo di litigare con gli altri concorrenti per motivi futili e banali.

Awed ha svelato tutti i retroscena dell’Isola per poi ringraziare tutto il suo fedele pubblico che gli ha permesso di poterne uscire vincitore, ribadendo che non è stato lui a vincere l’Isola dei Famosi ma tutti loro insieme perché non lo hanno mai abbandonato durante questo difficile e imprevedibile percorso.