Non sai come perdere peso? Prova questo ingrediente speciale che hai già in casa

Esiste un ingrediente speciale che può essere di grande aiuto durante la dieta. Scopriamo qual è e come inserirlo nell’alimentazione di tutti i giorni.

Quando si decide di iniziare una dieta, la voglia di arrivare presto al traguardo è sempre tanta. Per far si che il risultato resti invariato nel tempo è però importante assicurarsi di svolgere ogni passo con attenzione e di dimagrire in modo progressivo al fine di non danneggiare i tessuti perdendo di tonicità.

Ma come fare quando i chili sembrano non volersene proprio andare? Ci sono diversi elementi naturali che possono esserci d’aiuto nel corso di una dieta. E uno tra questi è senza alcun dubbio il pepe nero. Ingrediente molto usato in cucina, è praticamente nelle case di tutti e può fornire un grande aiuto. Scopriamo quindi perché è così utile e come usarlo al meglio.

Come dimagrire grazie ad un ingrediente speciale: il pepe nero

pepe nero
Fonte foto: Adobe Stock

Iniziamo con il dire che quando si parla di diete non esiste una formula magica. Ogni possibile aiuto esterno, quindi, va inserito sempre all’interno di un’alimentazione sana e bilanciata e comprensiva di una buona quantità di attività fisica. Solo così si potrà sperare di poter godere dei benefici offerti dai diversi alimenti ed in particolari di quelli del pepe nero.

Questa spezia, tanto amata ed usata in cucina per insaporire i cibi è infatti anche ricca di piperina, una sostanza che tra le sue tante proprietà benefiche ha anche quella di far perdere peso. Come? Stimolando la termogenesi.

In pratica, quando si consumano alimenti con pepe, si tende a bruciare più calorie, arrivando a circa il 10% in più di quelle che si consumerebbero normalmente. Inoltre, i grassi assunti vengono immagazzinati con minor facilità. Un aiuto più che valido quando si parla di dimagrimento, no?

Ma non finisce qui, perché il pepe nero ha anche la particolarità di aiutare a bruciare il grasso in eccesso, contribuendo quindi alla riduzione di zone spesso difficili da trattare come la pancia o le cosce. Inoltre aiuta a ridurre il colesterolo cattivo e riduce la presenza dei trigliceridi. Infine, il pepe aiuta anche a digerire, funge da antinfiammatorio (se consumato con moderazione) ed è un buon antidepressivo.

LEGGI ANCHE -> Hai voglia di qualcosa di dolce ma light? Ecco una merenda cremosa che ti conquisterà

Si tratta quindi di una spezia che chiunque segua una dieta dovrebbe inserire. L’importante è non abusarne perché come ogni altro alimento, anche il pepe ha delle controindicazioni come, ad esempio, quella di peggiorare eventuali problemi di reflusso o di gastrite e ulcera. Detto ciò, si tratta di un contributo più che valido per il dimagrimento.

Come usare il pepe nero per dimagrire

pepe nero
fonte foto: Adobe Stock

Ora che abbiamo scoperto come il pepe può essere d’aiuto nel dimagrimento, cerchiamo di capire come usare al meglio questo prezioso ingrediente. Per prima cosa, come ogni alimento, andrebbe usato preferibilmente a crudo. Una volta cotto, infatti, le sue proprietà tendono a diminuire.

Quanto all’uso, si rivela perfetto nelle insalate, nella pasta, per condire diversi secondi e/o contorni e per insaporire salse o aggiungersi ad altre spezie. Ovviamente bisogna usarlo con moderazione al fine di non andare incontro a bruciori di stomaco.

LEGGI ANCHE -> Vuoi dimagrire correttamente? Ti sveliamo alcuni trucchi da inserire nella tua dieta

Per questo motivo, in commercio esistono anche degli integratori a base di piperina. A meno che questi non siano suggeriti dal medico, però, il consiglio è sempre quello di limitarsi ad inserire questa spezia nella propria alimentazione ed in modo del tutto naturale.

Va infatti considerato un aiuto alla dieta e al percorso che si sta già facendo e non considerato un espediente per perdere peso. Come sempre, in questi casi, e sopratutto quando si parla di diete, la moderazione è infatti la miglior via da seguire.

Da leggere