Maria De Filippi racconta la sua prima volta: confessione intima

Maria De Filippi per una delle poche volte nella sua vita si sbilancia e racconta pubblicamente a Felicissima Sera la “sua prima volta”: scopriamolo insieme. 

Maria De Filippi ha detto ad Emma della corna di Stefano
Maria De Filippi (Instagram)

Maria De Filippi ospite da Pio e Amedeo a Felicissima Sera si racconta e racconta la sua prima volta. La conduttrice più famosa della Tv, queen Mary aveva già aperto il suo cuore al programma condotto dal duo comico foggiano raccontando i retroscena del matrimonio con Maurizio Costanzo.

Pio e Amedeo, recentemente al centro delle polemiche per il “politically correct” hanno intrattenuto il pubblico televisivo con tantissimi ospiti, risate e critiche. Nella puntata che ha visto ospite Maria De Filippi, i due avevano l’intenzione nascosta di farla piangere, ma la conduttrice ha un cuore di ghiaccio ed è impenetrabile.

“Perché se tu piangi, si alza lo share e noi facciamo i soldi”, avevano detto ridendo e scherzando Pio e Amedeo. Ma per l’appunto la De Filippi non piange, in compenso però racconta una chicca sulla sua vita privata, la sua vera prima volta.

LEGGI ANCHE –> Maria De Filippi, rivelazione da brividi: “Così le ho salvato la vita”

La prima volta di Maria De Filippi: aveva 16 anni

Maria De Filippi
Maria De Filippi (Foto: Instagram)

Maria De Filippi conosciuta comunemente come queen Mary è sempre stata piuttosto riservata in fatto di vita privata seppur qua e là si è concessa qualche racconto sulla vita matrimoniale con Maurizio Costanzo, sul suo fidanzato prima di conoscere Maurizio, su suo figlio Gabriele e adesso sulla sua prima volta!

La conduttrice di Uomini e Donne, Amici, C’è Posta per Te è stata intervista dal duo foggiano Pio e Amedeo e per l’occasione ai microfoni di Felicissima Sera ha dichiarato di aver avuto la sua prima volta all’età di 16 anni. “Ma vi devo davvero raccontare la mia prima volta?”, chiede prima di cedere: “Verso i 16/17 anni”.

 

Indubbiamente, nel co

rso della sua ospitata sono stata fatte altre domande tra cui di raccontare un aneddoto sulla sua gioventù: “Ho rubato in casa mia quando ero giovane, un pezzo di argenteria e sono andata a venderlo in una gioielleria lontano da casa perché dovevo pagare delle multe e non volevo dire che le avevo prese. Mi hanno sgamata.”

 

Da leggere