Oro e Argento, perché no? La nuova tendenza per i gioielli 2021 è un mix che non stanca mai

Oro e argento possono essere indossati insieme? Secondo i dettami della moda che abbiamo sempre seguito non si dovrebbe, ma la primavera 2021 è arrivata a scompigliare le carte in tavola!

accessori oro e argento
(Pinterest)

Quando si scelgono i gioielli da indossare insieme in genere si presta grande attenzione al metallo con cui sono realizzati, dal momento che la regola (piuttosto ferrea) è sempre stata quella di non indossare oro e argento insieme per non dare al look finale un’aria disordinata e scomposta.

Fortunatamente il vento della primavera 2021 è arrivato a mescolare le carte, e il nuovo trend gioielli di quest’anno ci mostra come molte delle nostre convinzioni in fatto di moda siano date esclusivamente da regole che siamo abituati a seguire, ma che a volte è bello rompere.

Come mescolare gioielli in oro e argento mantenendo un effetto coordinato

gioielli oro e argento
(Pinterest)

Se si sceglie di indossare gioielli di materiali differenti è necessario coordinarli in base a un’altra caratteristica.

Nel caso dei bracciali, si potrebbe trattare di bracciali composti da perline, oppure di bracciali a catena (le catene son un altro grande trend del momento). Nel caso delle collane naturalmente vale lo stesso principio: oltre a essere di lunghezze leggermente differenti, in maniera da sovrapporsi solo in parte, le collane di materiali differenti dovrebbero almeno presentare lo stesso tipo di ciondolo o di pietra. In alternativa possono essere tutte caratterizzate da un tema comune, come il viaggio, l’amore per i figli eccetera.

Uno stile molto boho

Lo stile boho chic ha molte connotazioni zingaresche e, per questo motivo, utilizza una grande abbondanza di accessori.

Mescolare gioielli in oro e argento in questo caso diventa estremamente semplice, proprio grazie alla grande varietà di stili, colori e materiali che è tipico di questo stile di abbigliamento.

L’obiettivo è allora costruire gruppi di accessori anche molto diversi tra loro ma che stiano bene insieme e che siano legati da un filo comune.

Le catene stanno bene su tutto

Anche nel caso delle catene, che abbiamo già citato, si può giocare moltissimo sulle dimensioni e sulla forma della singola maglia, così da creare una varietà di dimensioni, colori e forme che non può passare inosservata.

L’unico consiglio è di non esagerare: le catene risultano in genere molto pesanti e ingombranti: portarne molte forse non è la scelta più comoda se si dovrà indossare l’outfit per un lungo periodo di tempo, oppure durante un pranzo importante o un’occasione formale come in chiesa: questo tipo di accessori, tutti in metallo, sono molto rumorosi.

Collane in metalli differenti

Le collane costituiscono un discorso particolare, un po’ più delicato di quello che si può fare per i bracciali, dal momento che è più difficile abbinarle quando sono realizzate in metalli e quindi in colori differenti. Le collane, infatti, sono in piena vista e rientrano sempre nel campo visivo dell’osservatore. Per questo motivo è necessario abbinarle sempre con molta attenzione.

La possibilità di mescolare metalli differenti è comunque sempre a disposizione. Ci vuole soltanto un po’ di coraggio e soprattutto molto buon gusto.

Leggi anche => Come scegliere la collana ideale in base a un outfit?

Dal momento che le collane saranno già molto differenti tra loro e il caos visivo è letteralmente dietro l’angolo, si dovrà prestare almeno la massima attenzione a scegliere collane che non si sovrappongano, così da creare fili e cerchi distinti.

Da leggere