I 5 must have Boho Chic per la primavera 2021: T-shirt, jeans e molto altro

I 5 must have dello stile boho chic per la primavera 2021 sono facilissimi da reperire ma saranno in grado di regalarti uno stile inconfondibile, versatile e pieno di personalità.

must have boho chic
(Pinterest)

La moda boho chic attinge a piene mani dalla cultura gitana e zingaresca, reinterpretata con note rock e un’enorme dose di romanticismo ed eleganza.

Si tratta di uno stile perfetto per la primavera, poiché tra le sue caratteristiche principali c’è l’abbondante uso di stampe a grandi motivi floreali, non teme affatto l’uso del colore e, anzi, lo incoraggia.

Si tratta di uno stile che ama gli strati: a top leggerissimi si sovrappongono più livelli di collane, sciarpe, cardigan, giacche. È semplicissimo da gestire per adattarsi a un clima ancora ballerino come quello tipico della primavera.

Dal momento che in Italia come in moltissimi altri paesi del mondo la primavera dovrà fare a meno dei viaggi e delle passeggiate in libertà, lo stile boho chic aiuterà certamente a compensare in qualche modo il bisogno un po’ frustrato di avventura e di cambiamento. Cosa c’è di meglio del sentirsi un po’ zingare anche se siamo costretta a una continua sedentarietà?

I 5 Must Have Boho Chic per la Primavera 2021

must have boho chic
(Pinterest)

Nel corso della primavera 2021 sono tornati di moda alcuni elementi tipici degli anni Ottanta e Novanta come jeans e t-shirt. C’è però anche molto gusto anni Sessanta e Settanta nei gioielli vistosi e soprattutto negli stivaletti e nelle borse di cuoio da portare rigorosamente a spalla o a tracolla: per delle viaggiatrici le pochette sono davvero troppo piccole!

1 – Maglietta stampata

Le T – shirt stampate sono il grande trend di questa stagione: sono tornate di gran moda perché sono semplici da abbinare e da indossare, stanno bene a tutti, sono originali ed economiche, se ne può fare una collezione sterminata.

Non bisogna inoltre dimenticare che indossando una T – Shirt con una stampa che parli di noi si riuscirà a comunicare un messaggio che riteniamo importante, si potranno condividere idee, concetti e ispirazioni. Perché oggi è più importante che mai? Perché le mascherine hanno limitato enormemente la capacità comunicativa del nostro viso, che è sempre nascosto per metà.

2 – I Jeans dritti a vita alta

jeans dalla gamba dritta e dalla vita alta sono estremamente comodi e hanno il pregio di nascondere un po’ la pancia e i polpacci se sono i punti deboli della nostra fisicità. Sono tipici degli anni ottanta ma possono essere reinterpretati in molti modi estremamente moderni.

Non sono jeans sexy, quindi potrebbero non piacere alle ragazze che amano essere sensuali a tutti i costi, ma sono così versatili da poter essere indossati sempre: con un paio di sneakers o con il tacco molto alto danno sempre il meglio di sé e contribuiscono a creare look molto diversi tra loro cambiando, in pratica, soltanto gli accessori.

Possono essere indossati a tuta lunghezza oppure un po’ corti, arrotolati per scoprire la caviglia. Sono molto di moda strappi e scoloriture che danno al capo un aspetto vintage e vissuto che fa tanto “vita on the road” o “ho troppo da vivere per perdere tempo a comprare un paio di jeans nuovi”.

3 – Gli stivaletti alla caviglia

ankle bootie sono un vero must have della primavera 2021: si tratta dei classici stivaletti dal tacco comodo e basso che si adeguano perfettamente allo stile perfettamente a metà tra lo sportivo e lo chic che caratterizza chi ama indossare abiti boho.

Il consiglio è quello di acquistare ankle boots in pelle o scamosciati ma che riprendano il colore naturale del cuoio e del pellame con cui sono stati realizzati.

Bisogna sottolineare però che nello stile boho chic gli stivaletti si trasformano spessissimo in un vero e proprio “hero piece”, cioè in un elemento particolare che caratterizza tutto l’outfit. 

Se gli stivaletti in cuoio dal colore neutro possono tranquillamente inserirsi in tutti i tipi di outfit, se si scelgono stivaletti particolari e indimenticabili si dovrà prestare la massima attenzione a costruire tutto l’outfit su quel solo dettaglio, in maniera da offrire una base “neutra” su cui l’unicità delle scarpe possa spiccare in maniera significativa.


4 – Gli orecchini giganti

gioielli colorati e vistosi sono un classico irrinunciabile dello stile Boho Chic ma per la primavera 2021 sono arrivati anche sulle passerelle di tutti i principali stilisti. Per questo motivo in questo periodo sarà estremamente facile trovarne in commercio di bellissimi.

Le caratteristiche principali di questo tipo di gioielli sono i colori e le dimensioni, che devono essere entrambi esagerati. 

Anche se la coppia di orecchini identici è sempre un must non bisogna privarsi della possibilità di indossare orecchini differenti per creare uno stile assolutamente inimitabile e personalizzato.

Per quanto riguarda i materiali non c’è davvero alcun limite alla fantasia. Da sottolineare però che in questo momento vanno molto di moda gli orecchini in metallo che danno l’impressione di essere pezzi grezzi o appena lavorati di oro o di argento.

Anche in questo caso, come nel caso degli stivali, si tratta di un chiaro richiamo agli anni Sessanta e Settanta, durante i quali questo tipo di gioielli ha conosciuto un’enorme diffusione.

Tra l’altro, quest’anno tutti impazziscono per i bag jewels, cioè per quei gioielli che riproducono miniature di borse e borsette: sarebbero perfettamente adatti a uno stile che fa del viaggio la propria dimensione ideale.

5 – La borsa a tracolla

L’ultimo dei 5 must have boho chic per la Primavera 2021 è certamente la borsa da portare a tracolla e che dovrebbe essere rigorosamente di cuoio o di pelle scamosciata.

Bisogna tener presente però che le borse in cuoio sono più pesanti delle borse in tessuto e potrebbero risultare scomode da indossare tutti i giorni. Molto meglio allora puntare sulla borsa di pelle scamosciata, morbida e leggere come tessuto e altrettanto elegante.

L’alternativa è quella di utilizzare borse di stoffa decorata e ricamata oppure con applicazioni vistose che le rendano assolutamente indimenticabili.

Cosa si deve assolutamente evitare nella scelta della borsa? Borse di tessuto chiaramente artificiale o addirittura tecnico: il boho chic ama i colori e i materiali naturali o che imitino quasi a perfezione quelli naturali.

Molto chic sono anche borse e borsette con inserti in vimini o in altro materiale naturale come l’osso.

Altro elemento fondamentale sono le dimensioni: la borsa dev’essere sempre di dimensioni medie o grandi, per dare in qualche modo l’idea del bagaglio a mano di una persona che è sempre sul punto di cambiare città.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti