Vivi con una persona negativa? resta positivo grazie a questo metodo infallibile

Sei circondato da persone negative? Niente panico, se farai queste 4 cose godrai ti uno scudo che ti renderà immune alla negatività.

positività
Photo AdobeStock

Purtroppo non sempre scegliamo le persone da frequentare, con cui vivere o lavorare e nel caso tu sia obbligato a trascorrere gran parte del tuo tempo con una persona negativa e senti già quegli influssi ledere sul tuo ottimismo, abbiamo una strategia che dovresti assolutamente mettere in atto, solo 4 passi ti allontanano dalla serenità.

Perché è importante restare positivi?

circondarsi di positività
Photo: Adobe Stock

Le persone eccessivamente negative possono avere un impatto devastante su di noi, la scienza conferma che assorbiamo le energie negative degli altri.

Dovremmo cercare di evitare il più possibile le persone negative ed il primo passo per farlo è riconoscerle: ecco come fare per riconoscere le persone negative.

Ovviamente non sempre possiamo scegliere chi frequentare, una persona che tende ad essere negativa potrebbe for parte della nostra famiglia e potrebbe essere una persona cara, come una nonna, non possiamo pensare di vivere senza di lei ma vivere accanto a lei è estenuante. Le persone negative hanno il potere di alterare rapidamente il nostro umore, ci fanno sentire a disagio, e ci fanno invadere dalla tristezza. Il loro contatto appesantisce l’animo e prosciuga le energie.

Purtroppo le persone che tendono ad essere negative difficilmente cambieranno il loro modo di essere specie se sono anziane, ma potete fare voi qualcosa per non assorbire tutta la loro negatività. E’ importante restare positivi, inoltre a stare accanto a persone molto lagnose si corre un grosso rischio: È provato! Ascoltare una persona che si lamenta ti rende stupido.

Tanti ottimi motivi per mettere in pratica 4 ottimi consigli per tenerci lontano dalle vibrazioni negative e preservare il nostro ottimismo. Quando restare positivi diventa una sfida ecco le armi che ti permetteranno di vincere questa sfida.

Come rimanere positivo nonostante l’influenza delle persone negative

positività
Photo FreePik

Ti abbiamo accennato che ci sono delle cose che puoi fare per contrastare l’aura negativa di una persona che sei “obbligato” a frequentare, ecco un piccolo elenco delle azioni efficaci da tenere sempre presente:

1. Ricorda che il loro atteggiamento negativo non dipende da te:

Ti è mai capitato di essere il bersaglio sul quale una persona negativa scaglia tutte le sue lamentele e frustrazioni? E’ diverso dall’ascoltare una persona che vive un momento di difficoltà e chiede un consiglio, è un discorso a senso unico in cui tu non riesci a fare e dire nulla di consolatorio e ben presto inizi ad avere la sensazione di essere completamente esausto. In questi casi è difficile restare positivi, specie se siamo molto connessi con questa persona. La prima cosa da fare è scindere. Sono loro, non tu.

Evita di prendere sul personale qualsiasi cosa che dicono, filtra. A volte le persone negative sono molto velenose nel commentare le situazioni. Non interferire, non dire la tua, non reagire, semplicemente dai a quel che dicono un valore di neutralità e dimentica. Non cadere nella trappola.

2. Evita di aprire il loro argomento preferito

Fai attenzione e non essere ingenua. Ogni persona negativa ha un suo tema preferito, se fai la domanda sbagliata potresti dare adito ad un discorso che conosci benissimo, la persona negativa tende a dire sempre le stesse cose. Ricorda però che le persone negative non sono negative su tutto. Ci sono argomenti che le rendono felici e soddisfatte, ecco su quali argomenti puntare quando sei in loro presenza.

3. Non cercare di risolvere i loro problemi

Non vestire i panni della buona samaritana, non serve. Una persona che vuole dare priorità alla positività e all’ottimismo sa bene di non avere problemi, ma soluzioni. La vita è imprevedibile, può capitare di tutto, è necessario lottare, non abbattersi e lamentarsi, che invece è la scelta delle persone negative. Anche se fornisci consigli e piani d’azione loro non li metteranno in pratica perché in fondo preferiscono lamentarsi piuttosto che darsi da fare. I loro problemi vanno oltre la tua capacità di “risolverli”.

essere felice
Photo: Adobe Stock

4. Trascorri del tempo da solo:

Anche se le persone negative abitano nella tua casa o condividono il tuo ufficio, ritagliati dei momenti di solitudine in cui filtrerai i tuoi pensieri da tutto, penserai a te stesso e a ciò che ti rende felice. Amati e viziati, oppure fai una passeggiata, un bagno o un libro, qualsiasi cosa ti faccia sentire soddisfatto e felice.