Bastano pochi e semplici oggetti per rendere grazioso il vostro bagno

Bastano pochi e semplici oggetti per abbellire il vostro bagno e renderlo più grazioso, scopriamo come fare.

bagno
Foto:Pixabay

La pulizia e l’ordine non devono mai mancare in bagno, è necessario prendersene cura ogni giorno per evitare che lo sporco si possa accumulare, senza dimenticare del calcare. Ma si sa che solo la pulizia accurata e quotidiana può mantenerlo sempre igienizzato e profumato. Spesso passa in secondo piano la cura nel minimo dettaglio del bagno, ma talvolta bastano pochi oggetti che possono renderlo unico e particolare.

Non vi resta a questo punto di capire come si può abbellire il bagno in pochissimo tempo senza spendere troppi soldi.

Pochi oggetti per rendere grazioso il vostro bagno

Profumatore per ambienti
Profumatore per ambienti Fonte:iStock Photo

Le nostre idee possono davvero renderlo diverso il vostro bagno, senza spendere molti solidi. Bastano pochi oggetti per renderlo non solo più bello ma anche più accogliente.

Ecco alcune semplici idee per averlo più bello, certo che dipende molto dalle dimensioni, quindi si può solo generalizzare.

1-Mensole: arricchiscono sicuramente la parete, potete sceglierle di misure diverse dipende molto dallo spazio che avete, o meglio di quante pareti libere. Sicuramente se ci poggiate sopra profumi o asciugamani arrotolate non solo sarà più bello a vedersi ma anche funzionale. Inoltre potreste anche poggiare dei cestini contenenti i prodotti di uso quotidiano.

2- Profumatore: il profumatore per ambiente ha una duplice funzione profuma l’ambiente e arreda. Vi consigliamo di prepararlo voi a casa senza alcuna alcuna difficoltà se non volete comprarli. Sicuramente sarà molto accogliete entrare in stanza e percepire un odore gradevole. Scegliete i profumi che preferite di più tar lavanda, agrumi, e menta, davvero potete spaziare tra diverse fragranze. Seguite qualche consiglio a riguardo. Il profumatore lo potete posizionare su una mensola o mobile, sicuramente in un punto strategico e non troppo lontano dall’ingresso e neanche troppo vicino alla finestra.

3- Specchio particolare: invece del classico specchio lineare, potete scegliere uno con delle luci e faretti che rendono ancora più funzionale. Magari utile quando dovete specchiarvi per truccarvi o fare la messa in piega. Ci sono davvero tanti modelli eleganti e semplici da quelli minimal, estremamente moderni o eleganti. Certo che la forma dipende dallo spazio che avete sulla parete libera.

4-Porta asciugamani: se siete stanchi dei classici porta asciugamani potete optare per ganci da fissare al muro per appendere gli asciugamani. In alternativa potete anche arrotolarli e metterli in un cestini di vimini che sono più belli a vedersi.

5-Piante: potrebbe sembrare strano ma ci sono piante per interni che non solo abbelliscono, ma purificano l’ambiente. Ad esempio le felci sono piante da appartamento consigliati soprattutto da mettere in bagno, perchè non risente degli sbalzi termici, visto che in bagno è molto frequente. Lasciatevi sempre consigliare dal vostro fioraio di fiducia.

6-Tappeti: perfetti non solo per abbellire il bagno ma anche comodi per raccogliere le eventuali gocce di acqua che cadono così da proteggere il pavimento. Magari potete giocare con colori e tessuto di colore che si addice più al bagno.

7-Barattoli decorativi: mettete all’interno dei barattoli di vetro trasparenti, anche quelli delle confetture delle decorazioni come sabbia e conchiglie o potete preparare dei sali da bagno e li mettete all’interno. Lavateli bene lasciate asciugare e poi inserite le decorazioni. Ma potresti anche utilizzarli per inserire cotton-fioc o accessori piccoli che non sapete dove collocare.

asciugamani
Foto:Pixabay

Non è così difficile e dispendioso abbellire il bagno, ma il segreto sta anche nel pulire sempre il bagno, ecco come farlo in 10 minuti.