Tovaglia sporca e con macchie gialle? Ecco come rimuovere il tutto

La tovaglia ha macchie ostinate e non sapete come rimediare? Ecco i trucchi infallibili per rimuoverle senza difficoltà.

vino
Foto:Adobe Stock

Macchie ostinate sulle vostre tovaglie? Non preoccupatevi non è un problema, le macchie si possono rimuovere senza alcuna difficolta.

Purtroppo può accadere che le tovaglie si possono macchiare di caffè, vino, cioccolato, ma le macchie si possono rimuovere, basta porre la giusta attenzione. A volte sembra un vero e proprio problema, non sempre è facile sbarazzarsene, talvolta è una vera e propria tragedia.

Ma con rimedi naturali ed efficaci si può, basta avere pazienza non sempre è necessario ricorrere a prodotti commerciali che talvolta sono troppo aggressivi, scopriamo quindi come rimuovere le macchie.

Come rimuovere le macchie dalle tovaglie

come piegare tovaglia rotonda
Foto da Unsplash

In caso di tovaglie con macchie gialle o aloni, non c’è miglior modo per eliminarle con ingredienti naturali come sale, bicarbonato e limone. Evitate sgrassatori commerciali che a lungo andare possono rovinare i tessuti.

– Sale e limone: due ingredienti economici e presenti in casa perfetti per eliminare le macchie gialle su tovaglie e tovaglioli. Il limone grazie alle sue proprietà riesce a pulire in profondità. Mettete acqua in una pentola e portate ad ebollizione, unite anche delle fettine di limone e un cucchiaino di sale. Trasferite l’acqua in una bacinella le tovaglie e tovaglioli macchiati e lasciate in ammollo per circa 30 minuti e poi lavate in lavatrice con un lavaggio specifico in base al tessuto. Scegliete il sapone di Marsiglia che non solo è delicato, ma rilascia anche un odore delicato e fresco.

-Bicarbonato di sodio: non solo in cucina si può utilizzare ma anche per smacchiare e igienizzare. Un ingrediente che va ad agire in profondità, rimuovendo anche le macchie più ostinate. Basta aggiungerne un pò al normale detersivo che mettete nella vaschetta e poi procedete al lavaggio.

-Bucce di patate: perfette per eliminare lo sporco ostinato. Non buttate via le bucce delle patate sono molto efficaci per eliminare anche il grasso più ostinato. Basta strisciare direttamente sulla macchia la buccia di patate, lasciare agire per 5 minuti, poi sciacquate e procedete con il lavaggio in lavatrice. Le bucce di patate sono davvero utili scopri il perchè.

Se le vostre tovaglie hanno macchie ostinate come vino, verdure, caffè, cioccolato allora è necessario agire in modo diverso.

Il vino rosso in particolar modo è tanto temuto, soprattutto se macchia una tovaglia chiara e con stampe che non sempre può essere trattata con la candeggina. Come si può rimediare in caso di macchie di vino? Distribuite un pò di sale sopra la macchia e lasciate agire per qualche minuto, con un panno inumidito strofinate e procedete al lavaggio. Provate a distribuire del succo di limone e poi procedere al lavaggio in lavatrice o amano utilizzando sempre un detergente per bucato delicato come il Sapone di Marsiglia.

Se sono presenti delle macchie di caffè e tè, potete lavare con acqua tiepida e un pò di alcool, ma se le macchie sono molto ostinate lasciate in ammollo con acqua e sapone di Marsiglia.

La tovaglia potrebbe presentare anche macchie di cioccolato, spesso presenti se ci sono piccoli in casa. Ma nessun problema, provate con acqua e sapone neutro o con del bicarbonato, versate sopra e strofinate, lasciate agire per un pò. Poi risciacquate e proseguite il lavaggio in lavatrice come di consueto.

Consigli

Non è poi impossibile rimuovere le macchie anche quelle più ostinate dalle tovaglie, ma è necessario porre attenzione seguendo qualche piccolo consiglio per rimuovere le macchie senza difficoltà.

Quado vi ritrovate di fronte ad una tovaglia con macchie la prima cosa da fare è rimuovere subito le macchie, la velocità gioca a vostro favore. In questo modo la probabilità è molto più alta che vadano via le macchie. Evitate inoltre di utilizzare acqua troppo bollente perchè potrebbe fissare la macchia e non rimuoverla.

In caso di macchie presenti su tovaglie con tessuti delicati prima di mettere in ammollo o utilizzare qualche ingrediente particolare è preferibile fare delle prove, così da capire come può reagire il tessuto.