Conosci il trucco per sbucciare le patate bollenti? Scoprilo

Le patate scottano ma non sai come sbucciarle? Non preoccuparti, segui un facile e veloce trucchetto, occorrono pochi minuti.

patate
Foto:Adobe Stock

In cucina si trascorrono diverse ore della giornata a preparare e consumare pietanze. E’ indispensabile avere a disposizione alcuni utensili o elettrodomestici che vi permetteranno di preparare in poco tempo e alla perfezione alcuni piatti.

Ma talvolta la preparazione di alcune pietanze non necessitano di utensili specifici. Vi è mai capitato di dover preparare un purè di patate o dei crocchè e dovete necessariamente lavorare con le patate calde. Il problema nasce quando si devono sbucciare le patate bollenti, come si può procedere? Scopriamo il trucchetto infallibile.

Patate bollenti? Come sbucciarle in pochi secondi

Patate
Foto:Pexels

Le patate si utilizzano spesso in cucina per la preparazione di diverse pietanze, infatti è un alimento molto versatile in cucina. Si possono preparare non solo contorni, ma anche primi piatti, dolci, timballi e antipasti. Inoltre si prestano a diversi metodi di cottura, infatti immaginate alle classiche patate fritte, bollite e non solo anche cotte in padella.

Quando avete poche idee e non potete stare troppo tempo ai fornelli, che ne dite di seguire alcuni semplici consigli su come preparare le patate al forno in 3 modi diversi.

Inoltre è un alimento che delizia tutti grandi e piccini, quindi ci si può sbizzarrire come si vuole in cucina, basta solo la fantasia. La patate è un tubero che apporta diversi benefici, grazie alle sue proprietà nutritive, infatti non contiene carboidrati ma anche sali minerali, vitamine e fibre. Si sa che le fibre sono amiche del nostro intestino.

Ma come si può risolvere il problema di dover sbucciare le patate ancora calde?

Ci sono alcune ricette che prevedono l’utilizzo delle patate bollenti, quindi dopo la cottura in acqua le patate vanno sbucciate subito, ma come si può farlo senza scottarsi le mani?

Vi sveliamo il trucco per farlo non solo senza scottarsi le mani ma anche velocemente.  Certo che non è proprio facile farlo senza rischiarsi di scottarsi le mani, ma come si può?

patate
Foto:Adobe Stock

Dopo aver cotte le patate in acqua calda, scolatele bene e con la schiumarola, per evitare che si possano rompere. Ponetele le patate in un piatto ampio, poi il segreto per staccare subito e senza rompere le patate e immergere in una ciotola con acqua ghiacciata o fredda. Lo shock termico determinerà il distacco della buccia della patate dalla polpa, sicuramente in questo modo non vi scotterete.

Non è poi così difficile sbucciare le patate bollenti!