Come placare gli attacchi di fame prima del Natale? Ecco cosa mangiare

Esistono alcuni alimenti che saziano e placano gli attacchi di fame, scopriamo quali sono così da arrivare in perfetta forma fisica al Natale.

Alimenti che saziano
Foto:Adobe Stock

Mancano davvero pochi giorni al Natale si sa che durante le festività si mangia tanto, in particolar modo i dolci.

Dal classico pandoro al panettone farcito con cioccolato e creme per poi arrivare a dolcetti tipici come ricciarelle, mustaccioli. E’ importante prestare la giusta attenzione durante questi giorni perchè si rischia di prendere qualche chilo di troppo e non solo tutto ciò si ripercuoterà negativamente sull’organismo.

Ma in vista delle festività si può porre la giusta attenzione a ciò che si mangia, in particolar modo quando andiamo incontro ad attacchi di fame improvvisi, che si tende a mangiare qualsiasi cosa, ma si può placare gli attacchi di fame ponendo attenzione a ciò che si mangia, scopriamo come.

Alimenti che placano gli attacchi di fame: scopri quali sono

stimolare metabolismo in vista di Natale
Alimenti Foto:Adobe Stock

E’ capitato a tutti di avere fame anche dopo aver consumato pasti abbondanti, ma come è possibile tutto ciò?

Questo accade quando si assumono alimenti che non aumentano la sazietà perchè non contengono i nutrienti necessari perciò si rischia di ritrovarsi affamati dopo poco tempo.

Ciò non accade se si segue un’alimentazione sana ed equilibrata, perchè garantisce un adeguato apporto energetico e l’assunzione di sostanze nutritive.

Innanzitutto va precisata questa cosa, che se si assumono alimenti che non aumentano la sazietà è normale che ci si ritrova ad avere fame dopo poco tempo.

Il motivo è semplice, se dopo aver assunto alcuni alimenti si ha ancora fame significa che sono stati assunti alimenti con poche sostanze nutritive che non aumentano la sazietà.  Si possono gustare tanti cibi aumentano la sazietà ma non apportano tante calorie e di conseguenza non fanno innalzare il picco glicemico.

Ecco quali sono gli alimenti da scegliere per aumentare il senso di sazietà e placano la fame.

La frutta secca in particolar modo le mandorle che apportano proteine e grassi buoni, perfette da sgranocchiare a metà mattinata o il pomeriggio come break, così non arrivate affamati a pranzo. I semi di chia sono ricchi di fibra solubile e acidi grassi omega 3 che il nostro organismo non è in grado di produrre quindi devono essere introdotte con la dieta. Anche se sono piccoli hanno un potere saziante. A pranzo preferite una zuppa di lenticchie o di qualsiasi altro legume, da gustare anche senza pasta, hanno un potere saziante. Il vantaggio delle lenticchie è che si digeriscono facilmente. In alternativa ai legumi, procedete con una brodo caldo o zuppa di verdure che contengono le fibre e aumentano la sazietà. Evitate però di eccedere con i condimenti come olio e sale.

Concedetevi una tisana durante il giorno come quella al tè verde, magari potete gustarla a colazione evitando quindi una tazza di latte che apporta più calorie per non parlare poi del cappuccino. Il tè verde inibisce il trasporto di glucosio verso le cellule adipose, quindi non si innalza il livello di zucchero nel sangue.

Sicuramente gli alimenti che contengono molte le fibre come verdure aumenta sazietà quindi via libera a spinaci, insalata, scarole, tutte le verdure a foglia a verde.

Non deve mancare l’acqua durante la giornata, l’idratazione è importante per mantenere il benessere è una vera alleata della dieta perché ti aiuta a smorzare il senso di fame. Se avete difficoltà e vi dimenticate di bere durante il giorno provate questo semplice trucco.Se bevete anche durante i pasti senza esagerare, si aumenta il volume gastrico provando un immediato senso di sazietà.

Non dimenticate gli agrumi come arance, mandarini e non solo frutti tipici di questa stagione. Non solo apportano la vitamina C indispensabile per proteggerci dai malanni di stagione. Potete preparare a casa una spremuta di arancia da bere al mattino a colazione o come spuntino di metà mattinata.

Agrumi
Agrumi Fonte: iStock Photo

Vuoi leggere altri consigli per organizzare le feste? Clicca su => Le Idee di Chedonna per Natale 2020

Ma provate a consumare anche qualche spuntino light da consumare durante il giorno così da mantenervi sempre in forma senza prendere chili di troppo.

Ricordate che se seguite una dieta sana ed equilibrata e chiedete sempre il parere del vostro nutrizionista non andrete incontro a attacchi di fame improvvisi.