Vuoi dimagrire? Mangia più funghi: lo dice la scienza

Se vuoi dimagrire devi mangiare più funghi. Saziano più della carne, hanno meno calorie e aiutano nella perdita di peso. A dirlo è la scienza. Scopriamo tutto.

funghi per dimagrire
Adobe Stock

Con l’arrivo dell’autunno tornano sulle nostre tavole anche tanti tipici prodotti della terra che, se anche molti di noi non lo sanno, sono degli ottimi alleati della linea e ci aiutano nella perdita di peso.

A tal proposito vi avevamo già parlato della zucca e delle sue proprietà dimagranti, ma anche dei mandarini, come e quanti mangiarne per restare in linea.

Oggi è la volta dei funghi. Numerose sono le proprietà di questo alimento che sazia più della carne. I funghi hanno meno calorie, sodio e grassi insaturi, mentre sono ricchi di vitamine e sali minerali. Perciò se si vuole dimagrire bisogna mangiarne di più, a rivelarlo è la scienza. Scopriamo tutto.

Ecco perché i funghi ti aiutano a dimagrire

funghi dimagrire
Adobe Stock

Mangiare i funghi non solo è un’esperienza piacevole per il palato, ma ora potrebbe rivelarsi anche assai utile per la perdita di peso.

Tra le innumerevoli proprietà dei funghi infatti ce ne sono alcune che molti di noi forse fin ad ora nemmeno conoscevano. Ad esempio il fatto che i funghi sono degli ottimi alleati della linea. 

A rivelarlo è la rivista Appetite che riporta una ricerca dell’Università del Minnesota. Tale studio si è concentrato sulle proprietà delle proteine vegetali contenute nei funghi. In particolare, quello che è emerso è che i funghi possano offrire un senso di sazietà perfino maggiore che della carne. 

Da qui emergono le importanti caratteristiche delle proteine vegetali contenute nei funghi. Ecco perché sostituire i funghi con la carne potrebbe essere un vantaggio per la linea. Infatti, i funghi aiuterebbero anche a ridurre il senso di appetito aiutando così nella perdita di peso.

Inoltre, i benefici dei funghi a livello nutrizionale sono numerosi. Se si pensa che una porzione di funghi composta da 5 pezzi di medie dimensioni contiene all’incirca 20 calorie, zero grassi, 3 grammi di proteine e zero sodio.

Non contando che dall’altro lato offrono un discreto apporto di sali minerali, vitamine, tra cui la D, vantando fra gli altri proprietà antiossidanti, antitumorali, antivirali, antimicrobiche, antidiabetiche e antiinfiammatorie. Insomma un vero e proprio toccasana.

Per determinare queste conclusioni i ricercatori americani hanno messo sotto osservazione un gruppo composto da 32 persone, 17 donne e 15 uomini, per 10 giorni consecutivi.

I volontari hanno mangiato due volte al giorno, due porzioni di funghi o di carne magra. Le quantità erano paragonabili per contenuto proteico e calorico. Quello che è emerso è che chi aveva consumato i funghi avvertiva un maggior senso di sazietà rispetto a chi aveva consumato carne. 

“Studi precedenti avevano già dimostrato che i funghi possono essere più sazianti della carne, ma questo effetto non era mai stato studiato confrontando i due alimenti a parità di proteine”, ha spiegato la coordinatrice della ricerca, Joanne Slavin. E in effetti sono le proteine i macronutrienti più appaganti per il nostro appetito.

Chi aveva mangiato i funghi si è dichiarato di sentirsi più sazio e appagato rispetto a chi aveva mangiato la carne. “In linea con gli studi precedenti – ha proseguito Slavin – anche la nostra ricerca indica che ci potrebbero essere benefici nel rimpiazzare o sostituire almeno in parte la carne con i funghi, sia dal punto di vista della sazietà che dei nutrienti”. 

funghi per dimagrire
Funghi (Adobe Stock)

E allora visto che i funghi fanno bene, aiutano a perdere peso e offrono molte sostanze benefiche per il nostro organismo scopriamo un menù tutto a base di funghi, composto da antipasto, primo e secondo a base del prezioso alimento.

Scopri anche la dieta con i funghi per il benessere intestinale e per perdere peso.