Fabrizio Moro rispolvera il capolavoro Melodia di Giugno – Foto

Fabrizio Moro rispolvera un capolavoro assoluto come Melodia di giugno: il brano sarà nella raccolta Canzoni d’amore nascoste? Foto.

fabrizio moro
Fabrizio Moro allo stadio Olimpico – Screenshot da video

Un capolavoro assoluto come Melodia di giugno potrebbe essere presente nella raccolta “Canzoni d’amore nascoste” di Fabrizio Moro. L’album sarà nelle mani dei fans tra poche settimane e il cantautore romano ha stuzzicato la curiosità dei fans ponendo loro un indovinello su una delle sue canzoni più belle. Un testo struggente, intenso e profondo come tutti i brani di Fabrizio Moro accompagnato da una melodia che ti rapisce dalla prima nota.

Dopo averlo riproposto, a sorpresa, durante il memorabile concerto dello stadio Olimpico di Roma del 16 giugno 2018 in duetto con l’amico Ultimo, Fabrizio Moro ha deciso di fare un regalo ai suoi fans storici, particolarmente innamorati di questo brano, inserendolo nella raccolta con cui darà nuova vita ad altre canzoni meravigliose che non hanno avuto in passato il successo che avrebbero meritato.

Fabrizio Moro, grande regalo ai fans: Melodia di giugno nella raccolta “Canzoni d’amore nascoste”?

mabrizio moro testo melodia di giugno
Il testo di Melodia di giugno – Foto Facebook da https://www.facebook.com/fabriziomoropage

“Avevo pensato di mettere anche questa canzone nella nuova raccolta… riuscite a capire qual è anche con la mia brutta calligrafia??”, ha chiesto ai fans Fabrizio Moro che hanno immediatamente indovinato. L’attesa per la pubblicazione della raccolta “Canzoni d’amore nascoste”aumenta ogni giorno di più tra i fedelissimi del Moro che non vedono l’ora di poterlo rivedere dal vivo.

In Melodia di giugno, brano contenuto nell’album Ancora Barabba del 2010, il cantautore romano mette a nudo le proprie fragilità. “Guardami, adesso sono fragile. E non trovo la ragione per comprendere che la felicità non è distante quanto sembra in certi attimi che passano da qui”, canta Moro che, dal cassetto dei suoi lavori del passato, nella raccolta, potrebbe inserire altri brani bellissimi e conosciuti dai fans storici come Non è la stessa cosa, Canzone giusta, 21 anni, Domani e Sangue nelle vene.

fabrizio moro canzoni d'amore nascoste
Foto Instagram da https://www.instagram.com/fabriziomoropage/

La bellissima copertina dell’alcum Canzoni d’amore nascoste è stata realizzata da Giada Domenicone, ex compagna del cantautore e madre dei figli Libero e Anita. Giada ha realizzato anche la copertina del singolo “Il senso di ogni cosa” e della raccolta “Parole, rumori e anni”.

Saranno mesi intensi, dunque, per Fabrizio Moro che, a gennaio 2021, comincerà a girare anche il suo primo film dal titolo “Ghiaccio” che realizzerà insieme all’amico regista Alessio De Leonardis.