Scopri tutti i possibili motivi per cui dormi male

Se la mattina ti senti stanco e spossato hai sicuramente dormito male. Scopri le cause più comuni del cattivo sonno e individuata la ragione, corregila subito.

Ora solare? Scopri la dieta salutare salva sonno!
Ora solare? Scopri la dieta salutare salva sonno! (Adobestock photo)

Un sonno ristoratore è quanto di meglio tu possa offrire al tuo corpo per affrontare al meglio una nuova giornata. Purtroppo diversi fattori intervengono durante la notte che rendono impossibile che il sonno sia di ottima qualità, continuo e profondo. Scopri in questo articolo quali sono le maggiori cause che influiscono negativamente sul tuo sonno e corri ai ripari.

Sonno: i motivi per cui dormi male e ti svegli peggio

disturbi del sonno
Photo Adobe Stock

La mattina quando fai fatica ad alzarti ed una volta in piedi ti senti la testa pesante e cammini come uno zombi, ti sei mai chiesto cosa ti ha distrutto in quel modo? La risposta sta sicuramente nella notte appena trascorsa. Il bambino che piange tutta la notte, il marito che russa come un trombone, qualche preoccupazione economica, possono rendere il sonno cattivo. Rifletti su tutte le possibili cause del cattivo sonno al risveglio e non trascurarle.

Dormire bene fa bene alla salute, garantire al corpo un riposo adeguato e di qualità è fondamentale per la salute. Indaga sulle cause se al risveglio sei più stanco di quando sei andato a letto, qualcosa non sta andando come dovrebbe.

Ricorda che un buon sonno è essenziale per la tua salute psicofisica.

Quando dormi bene le tue cellule si rigenerano e anche il tuo sistema nervoso trae benefici. Se si dorme male o troppo poco questo si ripercuoterà sulla salute. Scopri di quante ore di sonno hai bisogno secondo la scienza e se ultimamente hai dei contrasti con Morfeo ecco i motivi più probabili:

1. stress

Se attraversi un periodo in cui lo stress è al suo picco durante la giornata, il corpo secerne adrenalina e cortisolo. Questi ormoni aumentano il battito cardiaco. Oltre a causare disturbi del sonno questi ormoni potrebbero portare a stati ansiosi, che se trascurati possono diventare cronici.

2.Una modifica dei turni di lavoro

Un lavoro su turnazione, e continui cambi di turni, possono influenzare il sonno che si regolarizza quando gli orari stabili, e si va a letto sempre alla stessa ora e ci si risveglia alla stessa ora. L’orologio biologico risponde male ai continui mutamenti.

3.L’arrivo di un bambino

L’arrivo di un bambino è sempre un lieto evento, ma per i neo genitori potrebbero susseguirsi momenti duri per quanto riguarda il sonno. Se il bambino non dorme, come è normale all’inizio, non dormiranno neanche i genitori.

4.Fusorario

Il cambio dell’ora solare o legale, un viaggio con annesso fusorario, hanno inevitabilmente un impatto negativo sul nostro orologio biologico che ha bisogno di riabituarsi per adattarsi al cambiamento.

5.Troppa luce

Le tende e le persiane aperte di notte possono farti svegliare troppo presto la mattina, così come la tv accesa che illumina oltre a fare rumore. Anche la sera le tende aperte possono far entrare le luci provenienti da fuori, lampioni, fari delle auto ecc. La luce invia il segnale al cervello di rimanere attivo, per questo assicurati di dormire al buio.

6.Un pessimo materasso

Un letto comodo è la pietra angolare di un sonno ristoratore. Se il letto è scomodo ti girerai spesso e al risveglio avrai un bel mal di schiena. Anche le lenzuola potrebbero essere motivo di fastidio: troppo lisce tanto che scivolano via e senti freddo, troppo ruvide tanto che quando ti giri ti ritrovi incastrato, coperte e pigiami troppo pesanti che fanno morire di caldo o biancheria troppo leggera che fa sentire freddo sono tutti buoni motivi per fare un attenta valutazione del letto prima di andare a dormire. La scelta di un buon materasso è fondamentale per dormire bene, sceglilo con cura.

7. L’ allergia

Se sei un soggetto allergico potresti avere dei problemi di sonno. Il naso potrebbe chiudersi e farti respirare con la bocca fa seccare la gola. pInoltre i peli dell’animale domestico potrebbero ostruire le vie aeree.  Se sei allergico e rifai il letto ogni mattina dovresti leggere questo articolo: Facciamo bene a rifare il letto ogni mattina? Risponde la scienza

8. Un pessimo cuscino

Oltre alla scelta del materasso anche anche la scelta del cuscino è fondamentale per la bbuona riuscita del sonno. Un cuscino troppo basso o troppo alto, che non sostiene adeguatamente il collo non ti permette di dormire bene.

9.La giusta temperatura

La temperatura nella tua camera da letto è molto importante.  Assicurati che la camera non sia ne troppo calda ne troppo fredda. Mantieni la tua camera da letto a una buona temperatura.

carenza di sonno
Photo Adobe Stock

10. Farmaci

Molti farmaci possono influire sul sonno. Leggi sempre il foglietto illustrativo ma non smettere di assumere farmaci senza aver consultato il medico potrebbe essere molto controproducente.

Da leggere