Parmigiana di zucca: secondo piatto gustoso e semplice da cucinare

0
175

La parmigiana di zucca è un secondo piatto ideale per la stagione autunnale. Potrete infornarla in soli 10 minuti. 

parmigiana di zucca
Parmigiana di zucca (Adobe Stock)

Se cercate un secondo piatto facile da preparare che non necessita di alcuna cottura pregressa ma di una preparazione veloce dovete provare la parmigiana di zucca.

Perfetta per la stagione autunnale, questa ricetta pronta per essere infornata in soli 10 minuti, stupirà tutti i vostri commensali grazie alla sua gradevole consistenza e al suo cuore filante.

Ideale anche come piatto unico, questa parmigiana è un’ottima alternativa alla quella più estiva a base di melanzane. Scopriamo la ricetta.

Ecco un secondo piatto semplice, gustoso e autunnale: la parmigiana di zucca

Una ricetta velocissima che conquisterà grandi e piccini, stiamo parlando della parmigiana di zucca, un piatto facile da preparare. Infatti in soli 10 minuti riuscirete a infornarla perché non necessita di nessuna cottura precedente della zucca.

Si mette tutto a crudo e si infila nel forno. Più comodo di così. Ecco gli ingredienti per realizzarla e la preparazione.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di zucca sbucciata
  • 200 g di mozzarella fior di latte o provola
  • farina q.b.
  • 80 g di prosciutto cotto
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • parmigiano reggiano q.b.
  • pangrattato q.b.
  • timo, prezzemolo o rosmarino q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

Iniziamo occupandoci dell’ingrediente base di questo piatto, ovvero la zucca. Puliamola levando i semi e togliendo la buccia. Quindi tagliamola a fettine molto sottili che dovranno essere di massimo mezzo centimetro. Poi infariniamole e mettiamole da parte.

Prendiamo una teglia dai bordi alti e spennelliamola con un filo d’olio sul fondo. Quindi iniziamo a fare gli strati. Mettiamo alla base una fila di fettine di zucca così da ricoprire la superficie della teglia, quindi aggiungiamo uno strato di prosciutto cotto tagliato sottile, uno strato di mozzarella a fette, o provola, a seconda dei gusti personali o di quello che abbiamo in frigorifero, una spolverata di parmigiano, un giro d’olio e un pizzico di sale.

Procediamo così fino ad esaurimento degli ingredienti. Possiamo fare o 3 o 4 strati, a seconda della grandezza della nostra teglia.

Nell’ultimo strato dovremo mettere però solo la zucca, con una spolverata di parmigiano e di pangrattato. Quindi condiamo con un pizzico di sale, olio, un po’ di pepe se piace, e gli aromi a piacere. Possiamo scegliere fra timo, prezzemolo e rosmarino.

Intanto pre-riscaldiamo il forno a 200 gradi. Una volta caldo inforniamo per 20 minuti coprendo la teglia con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, altrimenti se non lo abbiamo andrà bene anche della carta di alluminio.

Cuociamo così per 20 minuti e poi scopriamo la nostra parmigiana di zucca e proseguiamo la cottura per altri 20 minuti finché non si risulterà ben dorata in superficie.

A questo punto sforniamola e lasciamola riposare qualche minuto. Servita tiepida sarà ancora più buona.

Potremo inoltre congelarla, se avanza, una volta cotta.

(fonte: chiarapassion.com)