Non c’è pace per Briatore: Tapiro d’Oro dopo l’uscita della Gregoraci

0
34

Flavio Briatore non sta attraversando un periodo facile dal Covid alle dichiarazioni di Elisabetta Gregoraci, l’imprenditore si è tristemente guadagnato un Tapiro d’Oro.

Flavio Briatore guarito dal COVID-19 (Getty Images)
Flavio Briatore guarito dal COVID-19 (Getty Images)

Poteva andare peggio, in effetti: nonostante l’età e gli acciacchi relativi, Flavio Briatore è guarito dal Coronavirus dopo una degenza non troppo lunga. Le cose sono andate molto peggio all’amico che l’imprenditore era andato a trovare, quel Silvio Berlusconi ancora positivo dopo un intero mese di convalescenza.

Le polemiche in merito alle sue dichiarazioni sul Coronavirus (e sulle misure di sicurezza piuttosto discutibili che hanno fatto scoppiare un grave focolaio di contagio al Billionaire) hanno poi lasciato posto ai continui aggiornamenti che arrivano dalla Casa del Grande Fratello.

Nella casa, infatti, la bellissima ex moglie di Briatore, Elisabetta Gregoraci, sta affannosamente cercando la propria indipendenza dall’ingombrante presenza emotiva e sociale dell’ex marito. Naturalmente la cosa non sta andando affatto giù a Briatore, che ha già avuto modo di commentare in maniera molto acida le affermazioni della sua ex.

Le brutte disavventure del Flavio Nazionale però non erano ancora finite: Valerio Staffelli è andato fino a Monaco per consegnare all’imprenditore il primo Tapiro d’Oro della nuova stagione di Striscia. Le risposte di Briatore? Piuttosto piccate (soprattutto sulla Gregoraci).

Tapiro d’Oro a Flavio Briatore (per il “Covis”)

Flavio Briatore e l'importanza di non sottovalutare la prevenzione (Getty Images)
Flavio Briatore e l’importanza di non sottovalutare la prevenzione (Getty Images)

Nel corso del periodo più cupo della Pandemia, mentre il governo italiano si dibatteva alla ricerca della migliore strada da percorrere per salvare la società e l’economia italiana, Flavio Briatore si ergeva a uomo immagine degli scettici, criticando direttamente il lavoro del governo e, dall’altra parte, appoggiandosi a quella linea di pensiero che si potrebbe definire “negazionista”. 

Briatore si era infatti unito in maniera piuttosto entusiastica a chi, come il medico di Silvio Berlusconi, da un certo punto in poi aveva affermato che il Coronavirus fosse clinicamente morto. 

Purtroppo le cose non stavano affatto così e, come abbiamo potuto constatare tutti, i contagi sono tornati a salire in maniera sempre più preoccupante.

A quel punto, per ironia della sorte, Flavio Briatore è stato ricoverato per quella “prostatite” che, alla fine, era Coronavirus. Quando l’imprenditore ha ricevuto il tapiro di Staffelli ha affermato ripetutamente la sua buona fede. “Ero davvero convinto che fosse una prostatite come quella che avevo già avuto” ha ripetuto ai microfoni di Striscia.

E nei confronti di chi, come il Presidente Vincenzo De Luca, aveva ironizzato sulle sue condizioni di salute, ha mandato un messaggio molto chiaro: “Chi scherza sulle condizioni di salute delle altre persone credo che umanamente sia una mer*a” ha affermato.

E ha anche giurato di aver sempre invitato le persone a rispettare le indicazioni dei medici: sarebbero in molti a pensarla diversamente, ma Briatore è abituato ad ascoltare principalmente la propria campana.

E sulla Gregoraci? Naturalmente Valerio Staffelli non ha voluto evitare un argomento così scottante ma, almeno stavolta, Briatore si è ben guardato dal dare giudizi sulle scelte della sua ex consorte, nascondendosi dietro a un correttissimo “no comment”.

Infine, una curiosità: “Sor Flavio, perché ha continuato a chiamarlo Covis per tutto il tempo?” ha chiesto Staffelli.

Pensare che il lunghissimo 2020 di Flavio Briatore non è ancora finito: cosa gli riserveranno gli ultimi mesi dell’anno se a Settembre gli è già arrivato un tapiro? Del resto la Gregoraci potrebbe rimanere nella Casa ancora molto a lungo e dare spunti per tantissimo gossip (come ha già fatto).