Home Attualità Flavio Briatore, la conferma del San Raffaele: positivo al Coronavirus

Flavio Briatore, la conferma del San Raffaele: positivo al Coronavirus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:29
CONDIVIDI

Flavio Briatore era stato ricoverato nelle scorse ore e si era diffusa la notizia che fosse positivo al Coronavirus: la versione dell’ospedale.

Flavio Briatore flirt
Foto da Instagram @briatoreflavio

Flavio Briatore è diventato il simbolo dei negazionisti italiani, cioè di coloro che hanno ridicolizzato nelle scorse settimane le misure preventive adottate dal governo per limitare i contagi durante la stagione estiva.

In particolare, Briatore aveva giudicato ridicolo e insensato il provvedimento che ha imposto la chiusura delle discoteche e che ha portato necessariamente alla chiusura del Billionaire, l’esclusivo locale in Sardegna che ha fatto registrare oltre 60 casi positivi tra lo staff.

La positività di Flavio Briatore al Coronavirus ha fatto rapidamente il giro della penisola e ha cominciato a essere considerato una sorta di “vendetta del karma” da molti italiani, che hanno pesantemente ironizzato sullo stato di salute dell’imprenditore.

Dopo una smentita che non aveva affatto convinto, arriva un comunicato ufficiale del San Raffaele di Milano.

Flavio Briatore positivo al Coronavirus: è ufficiale

flavio briatore prostatite
Flavio Briatore (Getty Images)

La versione ufficiosa, fornita dallo stesso Briatore nelle ore appena successive al suo ricovero, era di essersi recato in ospedale a causa di una prostatite (un’infezione delle vie urinarie che provoca molto fastidio e bruciore) e che non c’era ragione di urlare immediatamente allo scandalo Coronavirus.

Il Billionaire nazionale aveva anche trovato lo spirito giusto per fare dell’ironia, affermando che “con i venti che tirano in Sardegna” non si poteva certo escludere a priori la possibilità che fosse positivo.

In effetti, com’è stato confermato di lì a poco, non si poteva affatto escludere: il San Raffaele di Milano ha diramato una nota ufficiale in cui si spiega che l’imprenditore è stato sottoposto a tampone, come tutti coloro che varcano la soglia di un ospedale nel periodo della pandemia, anche se non manifestano in maniera evidente i sintomi del Coronavirus.

Si tratta di una misura preventiva per salvaguardare sia la salute dei medici e degli infermieri che assistono i pazienti sia quella delle altre persone ricoverate negli stessi reparti.

Il problema è stato riscontrato nel momento in cui il test per il Coronavirus di Flavio Briatore si è rivelato positivo.

Il comunicato della struttura ospedaliera puntualizza inoltre che “il signor Flavio Briatore si è rivolto all’Ospedale per una specifica patologia diversa dal Covid-19” e che “al signor Briatore è stato applicato il protocollo standard che prevede l’isolamento e l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale necessari in caso di positività”.

Bisogna quindi ammettere che quella dell’imprenditore non era una scusa e che, effettivamente, si era recato all’ospedale per “un’altra patologia”, che in rispetto della sua privacy il San Raffaele non ha voluto né potuto rivelare.

Nel frattempo la sua ex moglie Elisabetta Gregoraci ha ringraziato tutti coloro che le hanno mandato messaggi di affetto e di vicinanza in un momento di grande spavento per la salute di Briatore e naturalmente per tutti coloro che sono stati a contatto con lui nelle ultime settimane.

Purtroppo alla Gregoraci non è stata perdonata un’altra dichiarazione: quella di essere aperta alla possibilità di trovare di nuovo l’amore e che il nuovo sentimento potrebbe scoppiare nella casa del Grande Fratello durante la sua partecipazione al reality show.

View this post on Instagram

1,2,o 3 ?😃💚

A post shared by Elisabetta Gregoraci (@elisabettagregoracireal) on

 

Tra l’altro, non è la prima volta che si parla della partecipazione di Elisabetta al Grande Fratello ma, per tutto il tempo in cui Briatore ha avuto un potere emotivo sulla sua ex compagna, Elisabetta ha sempre evitato di prendere parte al reality per non indispettire il padre di suo figlio, che si era dimostrato furente anche solo al pensiero che la Gregoraci potesse “darsi in pasto” ai meccanismi del reality.