Home Salute e Benessere Massaggio olistico: cos’è, come funziona e a cosa serve

Massaggio olistico: cos’è, come funziona e a cosa serve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:11
CONDIVIDI

Rilassare i muscoli e la testa in un colpo solo: è lo scopo del massaggio olistico, che agisce sui muscoli ma anche sulla testa

massaggio olistico adobestock

Un mezzo alle molte tecniche che stanno prendendo piede negli ultimi anni, il massaggio olistico è uno dei più innovativi. Un trattamento rilassante eseguito con l’utilizzo di  manovre manuali che riunisce i benefici derivanti da diversi metodi. E lo scopo è quello di ridurre lo stress e le tensioni muscolari.

Un trattamento che ha una doppia funzione, sulla mente e sul corpo, e per questo richiede una preparazione specifica da parte del massaggiatore. I suoi benefici però sono notevoli perché agisce direttamente sul sistema nervoso. Per questo previene disturbi fisici come ipertensione arteriosa, tachicardia, insonnia, colite, ulcera ma anche dermatiti. Inoltre è indicato per chi soffre di mal di testa ricorrenti, tensione e rigidità dei muscoli delle gambe e braccia.

Per questo serve la giusta interazione con tutto il corpo. Il lavoro infatti agisce sul fisico e sul pensiero, attivando quell’energia globale che discende dal rilassamento generale e libera il corpo dalle tensioni. Un modo per eliminare tutti gli ostacoli e liberare allo stesso tempo le nostre  potenzialità. Chi lo pratica quindi deve saper ascoltare tutto quello che il corpo è in grado di comunicare. Lo farà osservando il rilassamento e le contratture ma le posizioni assunte durante il massaggio, il colorito della pelle, le espressioni del volto e la costanza del respiro.

Massaggio olistico, le principali tecniche per stare meglio

Come funziona quindi il massaggio olistico? La base di partenza del è quella classica, con un lettino nel quale fare sdraiare il paziente. Poi il massaggiatore agirà con una serie di passaggi precisi, con le che si muovo sul corpo bagnate d’olio.

Lo scopo principale del massaggio olistico è quello di agire a livello psichico, ma in realtà è un trattamento che serve a produrre molti altri benefici.  Aiuta a superare molti disagi psicologici e corporei, aiuta la mente ad essere più concentrata e calma. Ma migliora anche la postura e al tempo stesso la nostra autostima, rilassando la muscolatura per allentare le contratture e le tensioni muscolari. Infine migliora la circolazione sanguigna e quella linfatica, eliminando le tossine e le scorie  in eccesso.

Una seduta dura in media 50 minuti e durante la quale sono utilizzate diverse tecniche, ideali per  produrre il massimo rilassamento. Il vero scopo del massaggio olistico è quello di liberare testa e muscoli dai pensieri negativi che irrigidiscono senza produrre effetti positivi. Provarlo al,meno una volta aiuta a stare meglio.