Organizzare i trucchi a casa in poco tempo: segui i consigli

0
2

Organizzare i trucchi a casa, si può, così da avere tutto a portata di mano. Basta seguire alcuni consigli, così non sarà difficile trovare quello che vi serve.

Postazione trucco
Organizzare il trucco Foto:Adobe Stock

Il makeup è un alleato di ogni donna, nessuna riesce a rinunciare, si sa che curare il proprio aspetto è davvero importante.

Il trucco valorizza l’aspetto, certo dipende dai toni, da quanto se ne applica, soprattutto può rendere una donna più sensuale. In altri casi invece, aiuta ad eliminare qualche imperfezione, basta scegliere prodotti mirati, che vanno a proteggere la pelle del viso senza aggredirla. Infatti spesso i brufoli o altre imperfezioni, sono davvero un problema per le donne di qualsiasi fascia di età.

Ma come si può organizzare una postazione per tutti i prodotti necessari per il make up?

E’ capitato quasi a tutte di avere un caos nel beauty case o nei cassetti del bagno, quando si cerca qualcosa si perde tempo e si nota solo un grande caos.

Noi di CheDonna.it, vi diamo qualche consiglio su come organizzare una postazione per il trucco così da poter avere tutto e subito a portata di mano.

Organizzare i trucchi a casa: scopri come

Prodotti da viaggio
Foto:Adobe Stock

Alla base di tutto, come per il resto dell’organizzazione degli spazi in casa, come per la cucina, le camere e il bagno, la parola magica è ordine.

Se si organizza lo spazio necessario per i prodotti per il make up, si ha una visione più chiara e si riesce a trovare subito quello che serve. Se avete una stanza dove adibire una  postazione sarebbe perfetto. Magari un bel tavolino con lo specchio, su cui poggiare diversi contenitori con il trucco, dal rossetto allo smalto.

In alternativa potete collocare tutto in un cassetto in bagno. Il consiglio è di acquistare i contenitori porta trucco trasparenti, in modo da avere una visione chiara di quello che avete. Così se vi serve il rossetto o lo smalto, sapete dove guardare.

Iniziate a mettere su un tavolo tutti i prodotti indispensabili per il make up viso e per la cura delle unghie. Poi dividete per tipologia, ossia, rossetti, matita per occhi e labbra, smalti e non solo anche il mascara, eyeliner.
Insomma tutti deve essere diviso a rigor di logica. Ogni donna che vuole realizzare un trucco perfetto, ha bisogno di specifici prodotti make up, ma non dimenticate gli accessori, indispensabili per realizzare un trucco perfetto.
Quindi dividete i pennelli in base all’utilizzo, se sono per fondotinta, piuttosto che per l’applicazione di ombretti. Infine raggruppate i prodotti per la pulizia e rimozione del trucco, dal tonico all’acqua micellare, per poi arrivare ai dischetti struccanti e creme viso idratanti.
Adesso passate alla realizzazione della postazione del trucco, seguendo i nostri consigli.
1- Contenitori per pennelli: se amate riciclare, così da evitare sprechi, provate a mettere nei barattoli da cucina, quelli in vetro trasparenti i pennelli. Quindi mettete i pennelli per cipria, blush, correttore, ombretti e rossetti. Se avete a disposizione barattoli piccoli in diametro dividete i pennelli viso, da quelli per occhi e labbra.

2-Organizer trasparente per ombretti e rossetti: che potete acquistare comodamente on line. Sono davvero comodi, perchè  sono organizzati in cassetti,dove potete collocare i rossetti, magari dividete i mat da quelli lucidi. Non dimenticate anche le matite labbra. Poi mettete nei restanti cassetti gli ombretti, magari li selezionate, raggruppate in un cassetto le tonalità più chiare, in un latro quelle più scure. Una valida “strategia” per organizzare i tuoi prodotti make up.

Se l’organizer è abbastanza grande, quindi con più scomparti, potete mettere anche i prodotti come cipria, fondotinta, primer, fard, blush. Non solo mascara, matita occhi ed eyeliner.

3- Prodotti per rimuovere il trucco: non dimenticate, così avete sempre tutto vicino. Può capitare che avete sbagliato ad applicare qualche prodotto, quindi va subito rimosso. In una scatola mettete il tonico, lo struccante, i dischetti di cotonecotton fioc e salviettine struccanti. In questo modo avrete tutto a portata di mano.

4- Contenitore per smalti: la grandezza dipende da quanti smalti avete a disposizione.  Stesso discorso degli ombretti, divideteli in ordine cromatico. Non dimenticate anche lo smalto che utilizzate come base ed eventuali rinforzanti per unghie o olio per cuticole.

5- Accessori per la cura delle unghie: lima, forbici, insomma tutto quello che serve per prendersi cura delle unghie.

6-Profumi: sono un elemento assolutamente indispensabile per alcune donne, simbolo di fascino e sensualità.  Un tocco finale dopo aver curato la propria bellezza, dalla cura dei capelli e pelle, fino alla scelta dell’abito da indossare. Potete acquistare un’alzatina, che potrete collocarla sul mobile in bagno.

Foto:Adobe Stock
In alternativa a questi organizer, potete tranquillamente mettere dei divisori nei cassetti, come quelli che si usano per le posate, così organizzate in base alla loro tipologia.
Adesso tocca a voi organizzare i trucchi a casa, così da avere tutto perfetto e ben organizzato.