Flower bar, la novità più cool sul fronte decorazioni matrimonio

0
7

Il flower bar è un omaggio, un cadeau che sicuramente strapperà un sorriso ai vostri invitati: oltre ad offrire loro drink e leccornie perché non proporre un assaggio floreale?

flower bar matrimonio
Foto da Instagram @cultivatedeventsco

Un matrimonio made in XXI secolo è senza dubbio caratterizzato da una qualità sopra ogni altra: la varietà.

Per intrattenere gli ospiti e garantire a tutti una meravigliosa giornata, gli sposi organizzano un evento carico di spunti di ogni genere: stand mangerecci per tutti i gusti, corner tematici come l’angolo dedicato al ritocco trucco o quello chic-out per rilassarsi un po’ e chi più ne ha più ne metta. I matrimoni moderni sono un vero e proprio pullulare di stimoli creativi e non, una carrellata di piccole zone a tema tra cui sbizzarrirsi e trascorrere il tempo in allegria.

Negli anni vi abbiamo illustrato diversi di questi spunti ma oggi ci siamo imbattuti in uno veramente innovativo e originale, qualcosa di appena nato ma già capace di affascinare l’intero settore wedding: il flower bar.

Di che cosa si tratta? Ve lo spieghiamo subito.

Flower bar, la novice wedding per omaggiare i vostri ospiti

wedding flower bar
Foto da @vitagrillievent

Tra i momenti più amati del ricevimento di nozze, soprattutto di quelli allestiti da coppie giovani, c’è senza dubbio l’open bar: abili barman pronti a soddisfare qual si voglia desiderio alcolico non sono certo un plus da sottovalutare ma oggi noi abbiamo in mente un altro tipo di bar, decisamente più sobrio, chic e, soprattutto, molto originale.

Il flower bar è una delle ultime novità del settore wedding, si tratta di un angolo in cui omaggiare gli invitati con piccole composizioni floreali realizzate in autonomia o con l’ausilio di un flower designer, che darà anche un tocco “formativo” all’evento, insegnando agli invitati qualche piccolo trucco del mestiere e regalando qualche informazioni sul mondo di piante e fiori.

Le composizioni floreali non sono però l’unico prodotto che può esser realizzato al flower bar. Gli ospiti potranno infatti sbizzarrirsi nel dar vita al loro personalissimo gadget delle nozze, creando coroncine di fiori da portare nei capelli, braccialetti fatti da tanti piccoli boccioli di rose, fino ad arrivare a piccole composizioni per creare il fiore all’occhiello per tutti gli uomini presenti.

Gli invitati potranno inoltre scegliere una selezione di diverse tipologie di petali di fiori da raccogliere e lanciare agli sposi al loro ingresso.

Ma dove collocare il flower bar? Solitamente il consiglio è di proporlo già nella zona aperitivo così che possa esser anche un intrattenimento per gli invitati prima dell’arrivo degli sposi e dia loro modo di sfoggiare poi lungo tutto l’evento il personale ornamento floreale realizzato.

Del resto si tratta anche di un ottima occasione di socializzazione tra gli ospiti, un po’ come le etichette con i nomi di cui vi avevamo parlato tempo fa: perché dunque non cogliere da subito l’opportunità?

L’idea sembra geniale da ogni punto di vista non resta allora che sperimentarla.