Banana split: dessert estivo con gelato e frutta pronto in 15 minuti

Un dessert super goloso ed estivo a base di gelato e frutta. È la banana split il tipico dolce americano pronto in soli 15 minuti. 

banana split
Banana split (Adobe Stock)

Un dessert golosissimo, particolarmente adatto al clima estivo perché composto da frutta e gelato. È la banana split tipico dolce americano diventato famoso in tutto il mondo.

A base di banana, gelato e panna la banana split conquisterà il palato di tutta la famiglia. Ed essendo anche un dessert scenografico potrete portarlo a tavola se avete ospiti. Farete un figurone.

Semplicissimo da realizzare, la banan split, non prevede cotture ma solo un assemblaggio degli ingredienti. Scopriamo come realizzarle questo delizioso dessert estivo.

Ecco la ricetta della banana split il dessert a base di frutta e gelato pronto in 15 minuti

La banana split è un dessert di origine americana. La ricetta fu brevettata nel 1904 da David Evans Strickler, studente dell’Università di Pittsburgh che lavorava a quel tempo nel bar di famiglia in Pennsylvania. Sembra che il dolce però venne ideato alcuni anni prima da un gelataio di Boston e il giovane lo perfezionò.

Diverse comunque le controversie nel corso degli anni per rivendicare la paternità del dessert. Tra questi Ernest Hazard, ristoratore di Wilmington, in Ohio e Charles Walgreen, proprietario di una catena di ristoranti fondata a Chicago.

In America nel 2004 è stato celebrato addirittura il centenario dell’invenzione, segno che la banana split è uno dei cavalli di battaglia della cucina americana. In Italia è diventata particolarmente nota negli anni ’80.

La banana split è composta da una banana tagliata longitudinalmente. Split significa spaccare, dividere. Con sopra tre palline di gelato ricoperte da panna montata. Scopriamo come si prepara.

Ingredienti

  • 100 g di polpa di banana
  • 50 g circa di gelato stracciatella o di gelato fiordilatte (1 pallina)
  • 50 g circa di gelato alla fragola o di gelato al limone (1 pallina)
  • 50 g circa di gelato al cioccolato (1 pallina)
  • 20 g di cioccolato fondente
  • 50 g di panna fresca
  • 5 g circa di granella di nocciola o mandorla
  • 30 g di amarene sciroppate

Preparazione

Per preparare la banana split occorre avere del gelato pronto. Potrete utilizzare quello confezionato o prepararlo in casa con questa semplice ricetta. 

Potremo scegliere gusti tradizionali come fragola, cioccolato e stracciatella o quelli più graditi.

Occupiamoci ora del topping al cioccolato. Anche in questo caso potremo sceglierne uno confezionato o prepararlo in casa. Come? Sciogliendo il cioccolato fondente nel microonde e aggiungendo un paio di cucchiai di panna liquida.

Poi montiamo la panna fresca con le fruste elettriche. Quindi assembliamo gli ingredienti.

Sbucciamo una banana matura ma non troppo e tagliamola longitudinalmente ottenendone due metà uguali. Disponiamo le due parti in piatto allungato o rettangolare tenendo le estremità vicine.

Sistemiamo tre palline di gelato sopra alla banana e ricopriamo con il topping al cioccolato e aggiungiamo qualche ciuffetto di panna montata.

Disponiamo quindi tre amarene sciroppate sopra alla panna completando con qualche goccia di sciroppo e una spruzzata di granella di mandorle. Al posto delle amarene si possono utilizzare anche le ciliegie candite. Mentre al posto dello sciroppo possiamo provare la salsa di caramello.

Serviamo subito.

Se vuoi provare un altro dessert gelato ecco la ricetta della Viennetta fatta in casa.