Gelato fatto in casa | Ricetta senza gelatiera: base 2 ingredienti – VIDEO

0
6

Con solo 2 ingredienti otteniamo un delizioso gelato fatto in casa in 10 minuti. Aggiungendone un terzo potremo declinarlo in tutti i nostri gusti preferiti. Ecco la ricetta senza gelatiera. 

gelato fatto in casa
Gelato fatto in casa (Adobe Stock)

Con l’arrivo dell’estate quanti di noi consumano abitualmente il gelato? In tanti avranno risposto affermativamente. Questo fresco dessert infatti ben si presta ad essere servito quando le temperature si alzano.

Il gelato può completare un pranzo chiudendolo in bellezza, ma essere anche una merenda gustosa, specie per i più piccoli, o semplicemente un motivo per fare una pausa.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Ghiaccioli alle fragole e al limone | La ricetta di Cotto e Mangiato

Perché allora non provare a preparare dell’ottimo gelato fatto in casa senza coloranti e conservanti aggiunti e soprattutto senza gelatiera? Oltre che essere genuino, la sua preparazione farà divertire tantissimo i vostri bambini.

Ecco la ricetta del gelato fatto in casa senza gelatiera

gelato fatto in casa 2 ingredienti senza gelatiera
Gelato fatto in casa (Foto Youtube ‘La cucina di Rita’)

Con soli 2 ingredienti possiamo realizzare un’infinità di gusti. La crema base, che è un gelato al fior di latte, con l’aggiunta di un altro prodotto, diventerà un altro gusto.

La bontà di questo gelato inoltre sta nella sua cremosità. Anche appena estratto dal freezer sarà così buono da essere degustato subito.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Viennetta fatta in casa | La ricetta di Natalia Cattelani

Scopriamo allora come procedere per preparare il gelato fatto in casa ai 4 gusti: stracciatella, caffè, amarena e cioccolato.

Ingredienti

  • 500 ml di panna fresca o vegetale
  • 350 g di latte condensato

Stracciatella

  • 100 g di cioccolato in scaglie

Caffè

  • due tazzine di caffè espresso + 4 cucchiaini di caffè solubile.

Amarena

  • amarene sciroppate con il loro sciroppo.

Cioccolato

  • 8 cucchiai di cacao in polvere

Preparazione

Possiamo preparare un chilo di gelato base con questi ingredienti. E poi lo dividiamo in due parti da mezzo chilo ciascuna così da realizzarne due gusti. Altrimenti in quattro parti da 250 grammi l’una. Nel primo caso dovremo dimezzare le quantità dell’ingrediente che determina il gusto del nostro gelato e se lo vogliamo dividere in 4 dovremo ridurre a un quarto la quantità del terzo ingrediente.

Montiamo la panna non troppo ferma poi aggiungiamo il latte condensato e lavoriamo con le fruste per amalgamare bene gli ingredienti.

A questo punto dividiamo il gelato a metà o in 4 parti e iniziamo aggiungendo gli ingredienti che andranno a determinare il gusto. Ad esempio per la stracciatella aggiungiamo le scaglie di cioccolato, per il caffè la tazzina e il caffè solubile. E via dicendo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Torta Oreo | Ricetta facile della cheesecake fredda senza cottura

Mescoliamo con cura così da far amalgamare bene gli ingredienti. Subito dopo travasiamo il gelato in un contenitore di plastica e riponiamo in freezer per almeno 4 ore.

gelato fatto in casa senza gelatiera
Gelato fatto in casa (Foto Youtube ‘La cucina di Rita)

Trascorso il tempo di raffreddamento il gelato sarà pronto per essere degustato. Potrete aggiungere a piacere cialde o disporlo su di un cono se preferite.