Home Coppia Fratelli gemelli: com’è avere una relazione con un gemello? Scopriamolo ora

Fratelli gemelli: com’è avere una relazione con un gemello? Scopriamolo ora

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:27
CONDIVIDI

Eterozigota o monozigota che sia, il danno è fatto: ti sei innamorata di un gemello.
I fratelli gemelli hanno una relazione particolare e a volte può essere difficile avere a che fare con loro.

fratelli gemelli
(fonte: Pexels)

I rapporti tra gemelli non sono certo facili o riassumibili in poche righe: chiunque abbia un gemello o ne abbia conosciuti sa di cosa parliamo.

La relazione gemellare, profondissima dai veri e propri primi giorni di vita, si articola in una serie di meccanismi complessi e personali.
Invidia, competitività e gelosia sono caratteristiche base e spesso innocue di ogni rapporto tra fratelli. I gemelli acuiscono questi sentimenti, visto che la loro lotta per le attenzioni parte dal grembo materno!

Ma non ci sono solo lati negativi: i fratelli gemelli spesso sviluppano un linguaggio segreto e personale che gli permette di instaurare un rapporto speciale. Sono sensibili l’uno verso l’altro e si supportano e capiscono con pochissimo sforzo.
Com’è allora avere una relazione con un gemello?

Innamorati al… quadrato: cosa devi sapere per avere una relazione con uno dei fratelli gemelli

fratelli gemelli
(fonte: Pixabay)

Se stai uscendo con una persona che ha un fratello (o una sorella!) gemello ti starai chiedendo se e cosa ci sarà di diverso nella vostra relazione.

Chi ha un gemello lotta fin da piccolo per affermare la propria identità: lo avresti fatto anche tu se da subito ti avessero messo a confronto od appaiato con un altro!
Questo non vuol dire che i gemelli non si vogliano bene, anzi!
La loro capacità relazionale è estremamente recettiva e sviluppata mettendola in pratica dall’infanzia.
Questo vuol dire che chi ha un fratello gemello è bravo ad affrontare e risolvere i conflitti, un pregio quando si tratta di relazioni sentimentali!

Dall’altro lato, però, potreste sentirvi soffocati o inadeguati a fronte del loro bisogno di condivisione.
I gemelli sono abituati a dividere tutto e a capirsi al volo: quando faticate ad intendervi (com’è normale che sia in una relazione) loro ne soffrono particolarmente.

Il terzo incomodo: tu o l’altro?

C’è anche chi non sopporta la continua presenza del… terzo incomodo. I gemelli vanno dappertutto insieme e spesso condividono interessi ed amici.
Ci sono molte probabilità che, se ti metti con un gemello, passerei molto tempo anche con l’altro!
Per loro è normale ma in una relazione c’è bisogno di avere la propria intimità: per non mettere in crisi il loro rapporto (e neanche il vostro!) c’è bisogno di chiarezza ed educazione.

Di certo vorrai evitare di avere una relazione codipendente. Sapere che l’altro ha una valida spalla può mettere in crisi la tua sicurezza.
Non c’è da preoccuparsi però: un fratello gemello può essere anche tuo alleato!

L’importante è mantenere un rapporto sano ed equilibrato con entrambi, e ricordarsi che tutte le coppie affrontano crisi che devono cercare di risolvere.

fratelli gemelli
(fonte: Pexels)

Insomma, che tu stia uscendo con un la tua alleata più grande in un rapporto con un fratello gemello sarà la pazienza. Ma non vale per tutte le relazioni?