Risotto con pomodoro e burrata, ricetta tipica cremosa e invitante

0
8

Un primo piatto semplice ma delizioso a che d’estate, quando la temperatura sale, il risotto con pomodoro e burrata piacerà a tutti

risotto
Risotto con pomodoro e burrata ricetta

Il risotto con pomodoro con burrata (o stracciatella) è un primo piatto goloso ma anche molto semplice da realizzare. Mette insieme tre ingredienti che sono un valore delle nostre campagne ma anche della dieta mediterranea: i carboidrati del riso con le vitamine dei pomodori e il calcio della burrata.

Per chi non la conoscesse, è un formaggio tipico pugliese ma anche campano a metà tra la mozzarella e la panna, dal tipico aspetto ‘stracciato’. Un formaggio a pasta filata stracciata con panna fresca che se viene rinchiuso in un guscio di mozzarella. Un piacere per la vista ma anche per il palato.

Risotto con pomodoro e burrata, tutti i passaggi

riso
pixabay

Non ci sono grandi trucchi per un perfetto risultato finale, ma un paio di consigli sì. Il primo è quello di scegliere una varietà di riso come il Carnaroli che regge perfettamente la cottura. Il secondo invece è aggiungere la burrata e la maggiorana direttamente nel piatto di portata e lontano dal fuoco.

Ingredienti:

320 g riso Carnaroli
600 g pomodori rossi maturi
120 g burrata
1 gambo di sedano
1 carota
1 cipolla rossa
maggiorana
olio extravergine d’ oliva
sale e pepe

Preparazione:

Cominciate preparando il classico soffritto. Quindi lavate e pulite il sedano, pelate la carota, sbucciate la cipolla. Tagliateli a dadini piccoli e stufateli in una pentola con 2 cucchiai di olio e un bicchiere di acqua per 6-7 minuti. Poi lavate anche i pomodori e tagliateli a pezzi grossi. A quel punto versateli nella pentola con il soffritto e cuoceteli per una ventina di minuti-

Mettete anche a cuocere il riso in abbondante acqua bollente salata e poi quando i pomodori sono pronti, frullateli insieme al soffritto. Aggiungete un pizzico di sale e ricavate una salsina fluida, molto profumata (meglio passarla con un setaccio o un colino).

Tirate fuori la burrata dal frigo e lavoratela in una ciotola con un cucchiaio. Poi scolate il riso al dente, conditelo con il sugo  di pomodoro, un filo di olio e due cucchiaiate di burrata. Completate con una macinata di pepe fresco e qualche fogliolina di maggiorana. Ecco un’altra ricetta con la burrata