Home Bellezza Abbronzatura: quali sono i cibi che favoriscono e mantengono il colore

Abbronzatura: quali sono i cibi che favoriscono e mantengono il colore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:49
CONDIVIDI

Prendere il sole è una scienza esatta: bisogna proteggere la pelle con la crema giusta, idratarla molto spesso, esporla ai raggi solari, curarla dopo la doccia e poi… sfoggiare l’abbronzatura perfetta. Quali sono i cibi che ci aiutano ad abbronzarci?

abbronzatura
(fonte: Pexels)

A a abbronzatissima cantava Edoardo Vianello: ma com’è difficile avere l’abbronzatura perfetta!

Per proteggere e curare la pelle durante l’estate abbiamo a disposizione un’infinità di creme, lozioni e trattamenti.
Questi strumenti vanno applicati nella maniera giusta, affidandoci agli esperti e conoscendo il nostro tipo di pelle e le sue particolarità.

Se il mondo delle creme ci sembra troppo difficile e vogliamo rimanere ancorati alla nostra Protezione 30, c’è un’altra possibilità per ottenere la perfetta abbronzatura dorata: il cibo!

I cinque cibi per un’abbronzatura da urlo: scopriamoli insieme!

abbronzatura
carote e pomodori aiutano l’abbronzatura (fonte: Pexels)

Ve ne avevamo già parlato: per ottenere l’abbronzatura perfetta ci sono delle regole che non potete non conoscere.

Se però le creme non sono il vostro forte potete pensare di migliorare la vostra esposizione al sole grazie ad un semplice alleato: il cibo.

Di seguito troverete i cinque cibi necessari per sfoggiare una tintarella perfetta.
Scopriamoli insieme!

  1. carote
  2. albicocche
  3. pesche
  4. pomodori
  5. radicchio

Che le carote aiutino l’abbronzatura non è una novità: sono loro le vere regine dell’abbronzatura!
Per sfruttare al massimo il loro potere andrebbero mangiate cotte e con un filo d’olio.
Piene come sono di vitamina A e beta-carotene sono le alleate per eccellenza dell’abbronzatura! E se non vi piacciono, non disperate: potete creare un olio abbronzante alla carota in poche e semplici mosse.

Pesche ed albicocche sono la frutta che per eccellenza viene legata all’abbronzatura; ricche di vitamina A e facili da portare al mare o da mangiare come snack sono il cibo perfetto per consolidare la vostra tintarella.
Attenzione a non esagerare però: la tanoressia è una condizione seria e mangiare solo chili di frutta non vi farà diventare da un giorno all’altro le più invidiate della spiaggia!

Anche pomodori sono nostri alleati: ricchi di antiossidante naturale i pomodori non aiutano solo a migliorare l’abbronzatura ma proteggono la pelle dall’invecchiamento, idratandola.

Infine, il radicchio: se riuscite a recuperarne un po’ durante i mesi estivi il radicchio diventerà il vostro migliore amico. Si posiziona secondo nella classifica degli alimenti più ricchi di vitamina A e beta carotene (le carote sono imbattibili).
Aggiungerlo nelle vostre insalate può fare la differenza per la vostra pelle!

abbronzatura
(fonte: Pixabay)

Ora che sappiamo quali sono i cibi perfetti per abbronzarsi, corriamo a sistemare la tintarella… in cucina!

di Federica Caliendo