Penne alle zucchine e pinoli | Primo piatto estivo dietetico

0
1

Spendere poco e mangiare bene non è difficile, basta sapere come muoversi, provate le penne alle zucchine e pinoli, una vera bontà

D’estate come mettere insieme la voglia di un primo piatto sostanzioso ma dietetico e la necessità di stare poco ai fornelli? Semplice, con una ricetta completa, come queste penne alle zucchine e pinoli. Una preparazione facile, rapida e che porta in tavola il meglio della nostra campagna, ricca di erbe aromatiche.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Involtini di zucchine semplici e veloci | 2 Ricette gustose

La combinazione tra due sapori delicati, come quelli delle zucchine e della ricotta. Insieme a menta e basilico dà freschezza e genuinità. L’importante è scegliere un’ottima ricotta vaccina e delle zucchine ancora con il fiore. Inoltre al posto delle penne (se siete a dieta, anche integrali) sono perfette tutte le paste corte a partire dalle trofie.

Penne alle zucchine e pinoli, pronte in mezz’ora

(Pixabay)

Il vantaggio di questa ricetta è che si prepara davvero in pochissimo tempo. Quello che serve per far bollire l’acqua della pasta e cuocerla.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Salvacena | Rotolo di pasta sfoglia con radicchio, formaggio e pinoli

Ingredienti:

320 g di penne
6 zucchine in fiore
200 g di ricotta vaccina
40 g di parmigiano grattugiato
30 g di pinoli
1 spicchio di aglio
1 cipolla
1 mazzetto di basilico
2 rametti di menta
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Preparazione:

Cominciate pulendo le zucchine  e tenendo da parte i fiori,. Lavatele, asciugatele e tagliatele a dadino. Poi mettete la ricotta in una ciotola mescolandola con il parmigiano, un filo di olio, un pizzico di pepe. Unite anche qualche foglia di menta e di basilico spezzettate a mano.

Sbucciate l’aglio e una cipolla piccola, tritateli a coltello e lasciateli dorare in padella con 3-4 cucchiai di olio, mescolandoli. Unite quindi le zucchine e fatele saltare a fuoco vivace per qualche minuto. Salatele e poi aggiungete anche ii fiori (privati del pistillo) divisi a metà. Aggiungete qualche fogliolina di menta e di basilico, sempre spezzettate a mano, poi togliete dal fuoco appena sono cotte rimanendo croccanti.

pixabay

Cuocete le penne in abbondante acqua bollente salata e mettete a tostare i pinoli in un padellino antiaderente per pochi minuti e fateli asciugare sulla carta assorbente. Allungate la ricotta con due cucchiai di acqua di cottura della pasta e scolate le penne. Poi in una terrina  mescolatele alla salsa a base di ricotta. Salate, pepate e conditele versando anche le zucchine e i pinoli.