Unghie estate 2020 | Il Pink Sorbetto è il colore che vi conquisterà

In estate anche le unghie devono parlare di sole e vacanze e il colore perfetto per ottenere tutto ciò in questo 2020 pare avere già un nome e un cognome: pink sorbetto.

smalto pink estate
Collage foto da Instagram

Rosa, rosa e ancora rosa. Il colore più femminile che c’è sembra destinato ad accompagnarci anche in questa estate 2020.

Prima però di gridare alla noia aspettate di conoscerlo nella sua nuova veste, una veste sorbetto.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Smalto | scopri la tonalità adatta alla tua carnagione

Eh già proprio il fisco dolce dell’estate regala il nome al nuovissimo colore dell’estate, un colore che in primis contagerà le nostre unghie.

Lo smalto Pink Sorbetto sembra destinato a esser un must assoluto per i prossimi mesi. Ci sembra dunque il caso di imparare subito a conoscerlo meglio.

Il colore unghie estate 2020 si chiama pink sorbetto

sorbetto fragola
Foto da Unsplash

Un colore fresco e leggero, proprio come il dessert estivo a cui si ispira.

Il Pink Sorbetto sembra essere la perfetta combinazione tra le tendenze dell’anno dando così vita a una nuance capace di abbinarsi alla perfezione a qualsiasi look estivo si decida di sfoggiare.

Occorre però mettere subito in chiaro un dettaglio importante: così come il sorbetto conosce diversi gusti anche lo smalto Pink Sorbetto annovera diverse sfumature. Si va dal fragola al pesca, passando per pompelmo e tante altre varianti, tutte perfette per qualsiasi forma o lunghezza delle unghie.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Smalti estate 2020 | Ecco le 10 tendenze più cool per le unghie

Iniziamo allora a conoscere queste sfumature un po’ più nel dettaglio.

Pesca – Che cosa può esserci più estivo di una bella pesca succosa? Grazie al sottotono caldo e luminoso, questo colore esalta le pelli con un tono altrettanto caldo e da il suo meglio se presentato in un finish vivace e leggermente fluo. Lo preferite comunque più tenue? Nessun problema, esalterà comunque la vostra abbronzatura.

Pompelmo – Altro frutto, altra sfumatura. In questo caso suggeriamo una una sfumatura vitaminica, perfetta per richiamare la vivacità tipica dell’estate. Proprio per questo vi consigliamo di sfoggiarlo in total look sull’intera unghia, sfruttando un finish lucido e glossato. Se preferite comunque giocare con sfumature e disegni vi consigliamo di accostare il rosa, arancione e giallo.

Fragola – Più intenso di così si muore. Una nuance raffinata ma al tempo stesso decisa e, qualora la trovaste un po’ cupa, sarà perfetta per esser affiancata da un’accent nail luminosa, magari con un ricco tocco glietterato. Per renderla più raffinata potrete invece completare la manicure con un finish matte.

Champagne Rosé – La variante senza dubbio più chic, una nail art delicatissima e frizzante, proprio come la bevanda che ispira questa manicure di tendenza. E’ un rosa tenue e molto luminoso, che può esser esaltato anche da un finish metallizzato per donare ancor più luce. Un risultato simile ma più tenue potrebbe esser ottenuto invece con un finish perlato.

Sorbetto alla rosa – Delicato e romantico, perfetto per chi vuole sedurre con delicatezza. Quasi un nude ma molto più luminoso, si esalterà ancor di più però se saprete sceglierlo in abbinamento al vostro incarnato. Noi consigliamo un finish lucido e, per un tocco di originalità in più, provatelo in un effetto sfumato degradé.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Piedi perfetti in estate | Step fondamentali da seguire

Una volta scelta la sfumatura potete rendere la manicure Pink Sorbetto ancor più originale sperimentandola in diversi finish, dall’opaco al glitterato, passando per tutte le possibili varianti. Ciò rende, tra le altre cose, questo colore la base perfetta per creare delle manicure più elaborate, nail art fantasiose e tutto ciò che si vorrà sperimentare lungo questa calda estate.

smalto estate
Foto da Unsplash

Non dunque un semplice rosa, il Pink Sorbetto è molto di più e potrà accompagnare tutta la vostra estate con sfumature, finish, forme e lunghezze sempre diverse.

Non esta che iniziare a sperimentare.

Fonte: blog.cliomakeup.com